Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - CHEM

Pagine: [1] 2 3 ... 841
1
Mercato / Re:Mercato estivo 2018
« il: Gennaio 05, 2019, 05:30:51 pm »
Pulgar lo escludo, Radoja più facile, è di Ramadani.

Peggio mi sento, un medianaccio che ci servirebbe a ben poco...

A memoria, Pulgar ha due piedi di ghisa. Le volte che l'ho visto non m'é sembrato nulla di che.
Radoja l'ho visto su YouTube, non mi pare affatto il classico "medianaccio".
Su Pjaca invece inizio a sospettare che lo rimanderanno indietro a gennaio.

2
Mercato / Re:Mercato estivo 2018
« il: Gennaio 04, 2019, 11:45:08 am »
Via uno tra Diks (ma mi dispiacerebbe, vorrei prima averlo visto) e Laurini.
Via Pjaca. Possibilmente via anche Gerson ma non è una priorità.
Via Thereau.

Dentro 1 centrocampista/regista (Radoja, scuderia Ramadani, in scadenza a giugno... Tanti indizi per lui...) oltre al già arrivato Muriel.

Servirebbe una VERA prima punta come valida alternativa del cholito, e non può essere né Muriel e né tanto meno Thereau o l'acerbo Vlahovic.

A giugno si tira una riga e si ricomincia a sperare.

3
Mercato / Re:Mercato estivo 2018
« il: Gennaio 03, 2019, 11:34:05 pm »
Un altro esterno?! Per...?

Serve 1 centrocampista buono (pronto, soprattutto) e basta secondo me.

4
Mercato / Re:Mercato estivo 2018
« il: Gennaio 03, 2019, 05:43:12 pm »
Preso Muriel che a me è sempre piaciuto (anche se un pò di cristallo) il discorso cenrocampista mi sembra "difficile", niente da dire sul pupillo corviniano Diawara ma se il milleculure lo valuta dai 30 in su (per uno pagato 14,5 che non ha giocato molto negli ultimi due anni) se lo tenga pure, direi anche basta prestiti secchi che non portano a nulla, rimane veramente poco margine, non conosco Radoja e quindi non mi esprimo, personalmente avendolo visto giocare un paio di volte punterei su Maggiore dello spezia che sicuramente è un bel prospetto con già esperienza in cadetteria e oggi non costa un botto, certo non è un giocatore fatto e finito ma potrebbe maturare alle spalle di Norgaard(che a mio parere non è una ciofeca) in questa stagione. Biraghi e Benassi(io non capiso la sua collocazione tattica ma gli rendo merito di sapersi inserire molto bene... infatti è il nostro capocannoniere) sembrano avere delle valutazioni importanti, li cederei per un paio (ma anche uno) di pezzi importanti, Hancko subito titolare, Castrovilli e Ranieri stanno facendo bene e anche se non partirebbero subito titolari si stanno meritando l'occasione a Firenze sostituendo i due sopra.

Abbiamo imparato a conoscere Corvino, i suoi delfini li punta allo sfinimento e non mi meraviglierei di vedere Diawara in viola. Però come tu stesso hai detto non certo in prestito secco.
Poi per me a gennaio non si deve stravolgere la rosa, semmai cedere chi non giocherà mai (anche se molte scelte di Pioli proprio non me le spiego).
Radoja va in scadenza e lo prenderesti con poco, ma chiunque arrivi cambia poco se l'allenatore non li mette perché non sono mai pronti...
Castovilli per me il prossimo anno deve far parte dei 18, ma serve sistemargli il contratto per tempo. È uno dei migliori prospetti della B ed è nostro, non puntarci sarebbe da dementi.
Per il resto, risparmiassero due soldi e si comprassero una squadra di C dove mandare i ragazzi a giocare, ma per davvero. Io i prestiti di Cerofolini, Gori ecc non li capirò mai.

5
Mercato / Re:Mercato estivo 2018
« il: Gennaio 03, 2019, 01:06:02 pm »
prendere Muriel e poi metterlo fuori ruolo sarebbe l' ennesima perla del duo incompetenza Pioli-Corvino.
Quindi o cambi modulo e lo metti in coppia con un' altra punta, oppure lo metti al posto di simeone.
secondo me lo mettono esterno purtroppo. Con un modulo molto ibrido stile Paulo Sousa

Allora spero solo che almeno Sottil venga mandato a giocare.

E spero anche che qualcuno "in Fiorentina", di quelli che ha una calcolatrice sulla scrivania, faccia due conti e veda quanto ci costa stipendiare una rosa di 25 giocatori dove quelli che scendono in campo sono una quindicina scarsa. Facciamo ridere ma di turnazioni nemmeno l'ombra.
4 terzini e ne gioca uno.
Io società lascerei a Pioli 15 giocatori, il resto che li prenda all'occorrenza dalla primavera, tanto ha dimostrato coi fatti che non sa che farsene nonostante si giochi di mer*a.

6
Mercato / Re:Mercato estivo 2018
« il: Gennaio 01, 2019, 07:52:31 pm »
Ufficiale Muriel.
Boh, speriamo non si strappi...

7
A R E N A V I O L A / Re:Buone Feste!
« il: Gennaio 01, 2019, 10:13:06 am »
Buon 2019 ragazzi!

8
A R E N A V I O L A / Re:LA FIORENTINA DI PIOLI
« il: Dicembre 30, 2018, 09:39:51 pm »
No fumo, Simeone è stato pagato 15 e passa milioni, non lo lascerebbero svalutare in panca.

Se arriva Muriel sono convinto che si passerebbe al 352 con Chiesa esterno e di punta il Cholito e il ciccione

Gabbia e Muriel insieme non credo arrivino

Gabbiadini tutta la vita, il colombiano è più delicato di me...

9
Al di la del gol sbagliato, Simeone non è un centroavanti boa (come era Toni) e non fa reparto da solo come faceva Kalinic.
Batistuta lasciamolo stare, era di un altro pianeta, fuori concorso.

Adesso a Simeone si chiedono cose che non sa e non può fare. Col gioco che fa Pioli meglio un Inglese, uno Zapata oppure un Pavoletti.

Chi ha costruito questa squadra non ha capito nulla sulle caratteristiche dei giocatori. Si è solo inseguito il nome: eppure i 6 mesi iniziali giocati a Genoa in coppia con Pavoletti qualcosa dovevano insegnare ….
La stessa incompatibilità tra Chiesa e Simeone è un non-sense tattico.

Non era in coppia, giocò al suo posto se non erro.

10
Il problema è che noi non è che abbiamo grandi realizzatori in squadra. Si ritorna sempre su come è stata impostata male la rosa. A noi servirebbe Ibrahimovic, che gli dai palla in attacco e ti inventa la giocata, anche da 40 metri. Per il resto non puoi giocare con un attaccante utile solo nei movimenti perché gli esterni non segnano. Non puoi giocare con un centravanti che deve essere servito perché gli esterni non sono in grado di sfornare palloni giocabili ed il centrocampo è messo pure peggio. In questa rosa gli unici giocatori che potrebbero essere utili sono quei centravanti che si inventano da soli il gol.

Ti sarebbe "bastato" avere il vero Pjaca in questa squadra e molte cose sarebbero state diverse: più azioni da gol, più reti, più assist, più cross.
Hanno fatto all-in sul croato e ne stiamo pagando uno scotto esagerato.

11
Non era Kalinic che permetteva alla squadra di giocare meglio. Quella squadra aveva un centrocampo composto da Borja, Badelj e Vecino. In attacco c'erano Ilicic, Zarate e Bernardeschi ad alternarsi. Il livello tecnico tra le due squadre è di una differenza desolante. Il punto rimane sempre che l'errore è di quelli che si aspettavano da Simeone giocate alla Batistuta. Simeone non è mai stato questo giocatore. Io non l'ho mai considerato un grande attaccante ma lo considero un giocatore che i suoi gol potrebbe farli, ma necessita di un tipo di gioco che la fiorentina non è in grado di dare perché dietro di lui i giocatori sono scarsi. Simeone dovrebbe essere servito in altri modi. Questo è il primo anno che sta facendo male. A 22 anni aveva fatto 12 e 14 gol. Non è che la serie A sia piena di centravanti capaci di segnare tanto a questa età.

Chem, dici che non lo vogliono servire. Ma chi sarebbe il giocatore in grado di servirlo? Chiesa è fortissimo ma abbassa la testa e non vede nessuno, mica solo Simeone? Mirallas o Pjaca sarebbero i giocatori in grado di servirlo? Dopo due passi hanno perso il pallone. Ed a centrocampo? Si diceva che si poteva giocare senza regista, sembrava quasi una grande invenzione. A me sembrava una stronzata allora (non avendo attaccanti in grado di sopperire all'assenza del regista) e ne sono ancora più convinto adesso. Simeone non viene servito non perché non si fidano di lui ma perché non sono in grado di farlo...

Kalinic faceva un lavoro strepitoso come centravanti di manovra. Non era un bomber ma quando c'era si sentiva eccome.
Simeone, a 23 anni, non può essere Batistuta e mi pare anche ovvio. Un Batistuta in erba oggi non l'avresti pagato 18 milioni ma molto di più. Su Simeone era una scommessa che poteva valere la pena di essere fatta, ma mi aspettavo dei miglioramenti da parte sua anzichè questa involuzione: anche Bati quando arrivò a Firenze non era tecnicamente un mostro, ma i progressi che fece negli anni furono tangibili.
Tornando a Giovanni, colpa anche non solo sua, ma certi gol non li devi sbagliare neppure se hai una manciata di terra negli occhi, così come stop, passaggi, controlli palla ecc. Su certe cose non si può soprassedere.

Per servirlo, come minimo devi mettere dei cross in più. Difficile farlo se hai solo Biraghi in campo a crossare mentre gli esterni giocano spesso (se non sempre) a piede invertito per accentrarsi. Una cosa buona Simeone ce l'ha, il colpo di testa, e Pioli ha scelto di giocare con Milenkovic terzino e due esterni d'attacco che non solo ali ma attaccanti esterni appunto. I cross, va da se, arrivano col contagoccie. Di 4 gol stagionali, almeno 2 (Samp e Empoli) li ha fatti da traversoni in area.

E comunque, ditemi voi se quello visto quest'anno è lo stesso giocatore che si vede nel link sotto: non ne è nemmeno parente.

https://youtu.be/wdiiadeubRQ

12
A me piace Batistuta, Ibrahimovic, Ronaldo. Il problema è credere che altri giocatori farebbero 20 gol in questa squadra. Centravanti che segnano senza ricevere palloni ne conosco pochi. Siamo in grado di prendere quei pochi? Se credete di si mi fa piacere per voi, io sono un po' più realista...

Per ricevere qualche pallone giocabile in più bisognerebbe avere un senso della posizione e un movimento senza palla che Simeone dubito fortemente avrà mai.
Non è solo questione di rifornimenti. Anzi, sono convinto che molte volte non gli arrivino perchè i compagni sanno già che fine farebbe l'azione e quindi scelgono altre opzioni.

Comunque oggi, rispetto alle recenti uscite, abbiamo giocato nettamente meglio. Avessimo fatto un paio di reti non avremmo rubato nulla.
Bene Laurini terzino (svariati cross in più, purtroppo non molto precisi ma comunque arrivano) e Noorgard (compitino, ma soprattutto rimette Veretout in zone di campo più congeniali) che a mio avviso deve solo trovare più continuità e sciogliersi un pò. Per farlo deve giocare, di sicuro di più di quanto visto fin qui.

13
2 pali, un gol a porta vuota sbagliato e un rigore (con tanto di VAR) negato.
Chiudiamo il 2018 in modo consono al resto dell'annata.

14
In casa contro il Parma sempre con Milenkovic terzino e Veretout regista.
Mettere norgaard regista con Veretout libero di inserirsi ed un terzino degno di tale nome a mettere qualche cross in più era troppo difficile.
La squadra sarà limitata ma qui qualcuno ci sta mettendo troppo del suo.
Ripeto: IN CASA, CONTRO UNA NEOPROMOSSA in una PARTITA DA VINCERE AD OGNI COSTO.
L'inserimento di Ceccherini poi è stata la ciliegina sulla torta.
Non serve aggiungere altro.

15
bravo pioli metti ancora un difensore adesso  :lachen70:

Il peggior allenatore mai visto

Inconcepibile, non ho parole

Pagine: [1] 2 3 ... 841