Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - alex1950

Pagine: 1 ... 395 396 [397] 398 399 400
5941
A R E N A V I O L A / Re: FIORENTINA-CESENA
« il: Novembre 12, 2010, 09:08:38 am »
Il nostro problema si chiama DIFESA.

Abbiamo preso giocatori che hanno militato in squadre (esclusi Gamberini-a guardare bene anche lui- e Pasqual) che lottavano per la retrocessione e/o vivacchiavano a centro classifica, e mi riferisco a Comotto, Koldrup, Natali e Felipe ex di Torino ed Udinese, difese che quando andava bene prendevano non meno di 50 goals a campionato.

Certo che poi, sul campo, tutti o quasi, ci mettano sempre in difficoltà !

Non è stato fatto un innesto, in 5 anni, che abbia migliorato il reparto, anzi, se possibile, lo abbiamo indebolito con le cessioni di Dainelli e Ujifalusi. Ci siamo riempiti la bocca con nomi altisonanti (Munoz, Luisao, Vidic, Miranda e chissà quanti altri), ma .....tanti discorsi e pochissimi fatti concreti !

Corvino cominci da lì, dalla difesa, se veramente vuole migliorare la squadra.

5942
BACHECA / Re: MARIO ALBERTO SANTANA
« il: Novembre 10, 2010, 06:20:00 pm »
Che c'entrano Mutu, Totti, Lajicic Cerci e gli stopper ?

Di cosa stiamo parlando ?

Mario Alberto Santana ha o no alzato il livello della squadra ?

Per i nostri budget, le nostre risorse, il nostro "capital gain" societario, ci possiamo permettere di meglio?

5943
OFF TOPIC / Re: CORVINO
« il: Novembre 10, 2010, 09:56:39 am »
Sesto viaggio del ns. DS in Brasile (e/o Sudamerica).

Domanda: se si esclude qualche giovane di belle speranze transitato in Primavera (dei quali poi se ne sono perse le tracce), quanti giocatori sudamericani non riciclati (come Bolatti e Felipe) hanno debuttato in serie A ?

Risposta: nessuno.

Conclusione: che senso ha ?

Ma gli osservatori ce li possiamo permettere oppure la politica del "capital gain" non ce li consente ?

Parafrasando una vecchia canzone di Renzo Arbore (FFSS etc.) "che ci andiamo a fare in coppa al Sudamerica se non se ne piglia mai uno bono ?"

5944
OFF TOPIC / Re: FREY
« il: Novembre 10, 2010, 09:38:52 am »
Auguri Seba ! 

Ti aspettiamo più forte di prima !

5945
BACHECA / MARIO ALBERTO SANTANA
« il: Novembre 08, 2010, 06:29:03 pm »
In questa VALLE di polemiche, tra Mutu, la Cittadella, il Nuovo Progetto Viola, Prandelli, i Della Valle brothers, la classifica che langue, gli infortuni, la Tessera del Tifoso, ed altre vicende più o meno rilevanti,

lasciatemi spendere due parole su Mario Alberto Santana, giocatore argentino dalla buona tecnica, tatticamente dotato come pochi, perseguitato dalla sfortuna, sul quale si sono spesso abbattute le critiche della stampa specializzata ed anche, inutile negarlo, di parte della tifoseria.

Ebbene, vogliamo dire che, rientrato lui, finchè le gambe e le idee non gli si annebbiano ( circa 45/60 minuti) la Fiorentina ha cambiato un po' pelle, trasformando questa squadra, dandole un barlume di gioco, che prima non si vedeva. ?

Soprattutto, al di là della bravura calcistica, a me sembra una persona seria, gli dicono "gioca sulla destra" e lui gioca a destra, "vai a sinistra" e lui ci và, "gioca nel mezzo" e lui esegue sempre con dignità e senso tattico non comune !

Bravo Mario Alberto ! E' lui il nostro nuovo Jorghensen !

Ora, mi raccomando a Corvino affinchè gli  rinnovi prima possibile il contratto ! Capito ?! Non si vive solo di plusvalenze !

 (L'altra sera mentre vedevo Inzaghi segnare il suo 70mo goal in Europa, mi dicevo: "sai se l'avessimo noi, quante volte il ns. DS l'avrebbe venduto ?" )

W Santana !

 

5946
OFF TOPIC / CLAUDIO CESARE PRANDELLI
« il: Ottobre 28, 2010, 04:39:41 pm »
Finalmente la verità comincia a trapelare, e Cesare, qualche sassolino dalle scarpe se lo sta levando alla sua maniera, da gran signore, senza mancare di rispetto nè ai giocatori nè ai dirigenti della Fiorentina.

Tre sono i passi fondamentali dell'intervista (secondo me): due palesi ed uno nascosto, ma che a me è parso di cogliere (ma forse mi sbaglio).

1) il rapporto con i calciatori- molti opinionisti ed anche molti tifosi hanno rimproverato al mister un eccessivo buonismo, ed invece le cose che doveva dire le diceva senza bandirle ai 4 venti, negli spogliatoi o negli allenamenti a porte chiuse, ed il quadro complessivo è che fino a che la società non gli ha fatto mancare il suo appoggio (febbraio2010) i calciatori hanno reso oltre le proprie possibilità, dopo il desautoramento ognuno ha fatto quello che gli pareva.

2 il rapporto con i Della Valle   - mi pare di capire che Diego ed Andrea non vedono il calcio (inteso come ambiente) allo stesso modo, e,quì, più che nella "cittadella" o negli investimenti nella crescita del gruppo di qualità calcistica, sta il problema di fondo del futuro progetto viola; se non ritrovano unità di intenti ne vedremo a breve le conseguenze, purtroppo non positive perchè, il (non) Presidente non me ne voglia, Diego rappresenta la componente politica/finanziaria più forte, e se lui decide che una cosa non si fà, non la si fà ! Punto.

3) il rapporto con Corvino   -  salvo errori, non lo ha mai nominato, e ciò mi lascia supporre che l'incrinarsi del rapporto tra i due sia stata la causa principale dell'allontanamento di Prandelli da Firenze, prima ancora della diatriba con Della Valle.

Comunque sia, e lo dico a malincuore,  ora Prandelli non c'è più, ma resta e resterà per tanti anni nella hit-parade degli allenatori viola, assieme a quelli, nomi non li faccio, che sono passati da Firenze insegnando, oltre al calcio, anche uno stile pensare al calcio, a cui molti non erano e non sono abituati !

5947
OFF TOPIC / Re: Il ritorno di Adrian
« il: Ottobre 27, 2010, 06:38:52 pm »
Vediamo un po', vogliamo parlare di Gerrard, Rooney, o magari di Terry, oppure di Cristiano Ronaldo, o vi piacciono di più Benzema e Ribery, magari Maradona, Caniggia, o per rimanere ai casi più vicini a noi vogliamo rammentare Edmundo, ma anche Flachi, ma sì, mi voglio proprio sp*****are ...

Tutti calciatori che hanno avuto ed hanno ancora una grandissima fama, alcuni sulla cresta dell'onda ci sono stati per anni !  In campo, ma fuori dal campo ....

Ripeto e la chiudo quì, quando voglio sentir parlare di MORALE vado in Chiesa (e,con tutto il rispetto, non è detto che la trovi nemmeno lì), allo stadio, quando ci vado, voglio, ...      vorrei veder giocare bene al calcio; se chi gioca,

a meno che non usi la violenza o sostanze proibite per rendere più degli altri SUL CAMPO,RIPETO SUL CAMPO,

ha problemi di giustizia, mi dispiace per lui, ma NON è UN MIO PROBLEMA !

Sarò libero di apprezzare il CALCIATORE, anche se come uomo è deprecabile, OPPURE NO ? O anche nel calcio c'è  una sorta di pensiero unico ?

Passo e con l'argomento Mutu ho chiuso. !

5948
OFF TOPIC / Re: Il ritorno di Adrian
« il: Ottobre 27, 2010, 01:28:38 pm »
Ma sì, mettiamo Mutu fuori rosa, che diamine, i calciatori alle 11 devono stare a casa !

Benissimo, ma dopo questa regola deve valere per tutti !

Vedremo quanti finirebbero il campionato.

NOTA BENE- Sia chiaro una volta per tutte: Mutu ha sbagliato, Mutu pagherà penalmente e civilmente, ma questi sono cavoli suoi, noi non possiamo e non abbiamo il diritto di giudicare, almeno io non lo faccio, a me interessa il Mutu calciatore, il Mutu uomo no.

5949
Mercato / Re: MERCATO 2010/ ACQUISTI - CESSIONI
« il: Ottobre 26, 2010, 04:53:21 pm »
A 28anni appena compiuti Alberto Gilardino, con quello di sabato sera contro il Bari fanno ...... 131(+ 1 nellospareggio col Bologna) ! Solo in serie A !

Se poi sommiamo 8 goal in Coppa Italia, 18 nelle coppe europee, 19 nella Under 21 e 17 nella Nazionale fanno,
 ... vediamo un po'  (131+1+8+18+19+17) .....194  (CENTONOVANTAQUATTRO) !!!!!!!!!!

Non saprà dare del tu al pallone, ma la butta dentro. Se lo vendono mi girano e parecchio !


5950
OFF TOPIC / Re: Il ritorno di Adrian
« il: Ottobre 26, 2010, 01:20:23 pm »

Ho visto lo speciale di Sky su Mihajlovic con annessa situazione non idilliaca con Mutu durante una partita di CL, ovvero sia pedate e sputi a gogo !

Incapace, dice il buon Miha, di contare fino a 10, 10 come il numero di Mutu, al quale,parole sue, non rinuncerà mai, come giocatore.

Quello che voglio dire è che fuori dal campo il fenomeno può fare quello che vuole e ne risponderà personalmente, se ha torto, in campo ben venga se fa ancora la differenza e lì è capace di contare fino a 10 !

Gli ipocriti vadano al cinema !

Te scindi il comportamento sportivo da quello extrasportivo, io ripeto che una fava di queste proporzioni, per di più RECIDIVO (ricordate la sc***ottata di mesi fa in un locale notturno?), dovrebbe essere trattato come un reietto e non come il possibile salvatore della patria.
Se poi per la Fiorentina siete disposti ad adorare un imbecille di tali proporzioni, fate pure. Io di certo non mi presto.
Bravo, gli ipocriti vadano al cinema...
Io non ho scritto che adoro Mutu per quello che ha fatto al FullUp, ho scritto anzi che, se colpevole, dovrà pagarne le conseguenze, civili e penali: e non adoro Mutu neppure per quello che fa in campo (ricordate 2 anni fa quando si fece espellere a Cagliari e se ne andò a Miami fregandosene di tutto).

Ecco, a me fa più arrabbiare quella cosa lì, come mi ha fatto arrabbiare la storia della subutramina piuttosto che la s*****ttata dell'altra mattina!

La società reale è questa, basta ascoltare il TG serale, non facciamo finta di cadere dalle nuvole, non viviamo, purtroppo, nella società di "Utopìa"; siamo, che lo si voglia o no, in una società violenta, e quello che è successo a Mutu, può succedere a tutti, non facciamo gli ipocriti (e succede anche alle 10 del mattino, come alle 16 del pomeriggio, non necessariamente alle 5 del mattino) !

Quando la società ha acquistato Mutu sapeva chi era, sia in campo che fuori dal campo: fuori dal campo non sono io a dover giudicare quello che deve fare, a me, come tifoso della Fiorentina, interessa il Mutu calciatore, e, se fa ancora la differenza, ben venga, vista la carenza attuale della rosa della Fiorentina ! Altrimenti, ad agosto,dopo l'infortunio di Jovetic, se non si aveva fiducia nè in Babacar nè in Mutu, si andava sul mercato e si prendeva un degno sostituto ! E non c'erano più problemi, o no ?

Ripeto, non facciamo gli ipocriti, il calcio non è l'isola felice che si vuol presentare: vi dice nulla il nome Gerrard, centrocampista del Liverpool ?



Senti, uno che c'ha miliardi e fama, che ha un periodo di merdda alle spalle e che ha causato i problemi che sappiamo al suo datore di lavoro non dovrebbe nemmeno lontanamente prestarsi a fare delle serate come quella incriminata, soprattutto ad una settimana dal suo rientro dalla squalifica di 8 mesi.
E' recidivo, il che comporta che quest'uomo non ha solo "sfortuna" nel trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato: no, lui SE LE CERCA, e qui la storia della società violenta non c'incastra proprio nulla. Sono persone come lui che la rendono tale. Se proprio vuole fare l'after-hour, lo faccia a casa: i soldi non gli mancano, si fa una depandance con un bancone da bar e la imbottisce di alcolici, si sfonda ben bene con i suoi amichetti "perbene" e poi rantola a letto, il tutto entro le mura della sua proprietà. Lui s'è divertito, ha fatto i cazxi suoi in casa sua e tutti sono contenti, ma se vai fuori e agisci per quello che sei, scommetti che i guai ti vengono a cercare?

Scommetti che io, se mi trovo a giro alle 5 del mattino con degli amici in questa società violenta, ho delle probabilità di fare quello che ha fatto lui che sono prossime allo zero? Indovina perchè...
Caro Chem, io rispetto le tue idee, che dal punto di vista comportamentale sono validissime, moralmente sono ineccepibili. Soprattutto in una società dove, se non tiri fuori le unghie, ti calpestano.

Detto questo, tuttavia, i calciatori, chi più chi meno, non sono certo paragoni da poter portare ad esempio, anche quelli bravi, quelli encomiabili, qualche difetto, piccolo ma anche grande, ce l'hanno tutti. Persone che a 20 anni guadagnano milioni di € non credo abbiano niente da insegnare a nessuno !

Io non vado allo stadio (a parte quest'anno che non ho rifatto l'abbonamento) a prendere lezioni di morale, io vado allo stadio per vedere, se è possibile, la Fiorentina vincere, magari giocando bene.

Da gennaio scorso, senza Mutu, la Fiorentina ha faticato a vincere.  Con Mutu, io penso, ha qualche possibilità in più. Abbiamo forse delle alternative ? Non mi sembra.  Se Mutu avesse avuto la testa a posto non sarebbe a Firenze, giocherebbe in una grande squadra, perchè al gioco del calcio, da quando è stato inventato, vince chi ha i giocatori migliori in campo, non chi ha i bravi ragazzi che non sbagliano mai.

Ed io, pur ribadendo di condannare il suo comportamento notturno, non mi unisco al coro di tutti questi falsi moralisti ipocriti, che condannano Mutu, che lo vorrebbero addirittura fuori squadra !  

La Fiorentina non è un convento, Mutu non è un frate, gioca al calcio ed a calcio deve giocare !

5951
OFF TOPIC / Re: Il ritorno di Adrian
« il: Ottobre 25, 2010, 01:45:37 pm »
Ho visto lo speciale di Sky su Mihajlovic con annessa situazione non idilliaca con Mutu durante una partita di CL, ovvero sia pedate e sputi a gogo !

Incapace, dice il buon Miha, di contare fino a 10, 10 come il numero di Mutu, al quale,parole sue, non rinuncerà mai, come giocatore.

Quello che voglio dire è che fuori dal campo il fenomeno può fare quello che vuole e ne risponderà personalmente, se ha torto, in campo ben venga se fa ancora la differenza e lì è capace di contare fino a 10 !

Gli ipocriti vadano al cinema !

Te scindi il comportamento sportivo da quello extrasportivo, io ripeto che una fava di queste proporzioni, per di più RECIDIVO (ricordate la sc***ottata di mesi fa in un locale notturno?), dovrebbe essere trattato come un reietto e non come il possibile salvatore della patria.
Se poi per la Fiorentina siete disposti ad adorare un imbecille di tali proporzioni, fate pure. Io di certo non mi presto.
Bravo, gli ipocriti vadano al cinema...
Io non ho scritto che adoro Mutu per quello che ha fatto al FullUp, ho scritto anzi che, se colpevole, dovrà pagarne le conseguenze, civili e penali: e non adoro Mutu neppure per quello che fa in campo (ricordate 2 anni fa quando si fece espellere a Cagliari e se ne andò a Miami fregandosene di tutto).

Ecco, a me fa più arrabbiare quella cosa lì, come mi ha fatto arrabbiare la storia della subutramina piuttosto che la s*****ttata dell'altra mattina!

La società reale è questa, basta ascoltare il TG serale, non facciamo finta di cadere dalle nuvole, non viviamo, purtroppo, nella società di "Utopìa"; siamo, che lo si voglia o no, in una società violenta, e quello che è successo a Mutu, può succedere a tutti, non facciamo gli ipocriti (e succede anche alle 10 del mattino, come alle 16 del pomeriggio, non necessariamente alle 5 del mattino) !

Quando la società ha acquistato Mutu sapeva chi era, sia in campo che fuori dal campo: fuori dal campo non sono io a dover giudicare quello che deve fare, a me, come tifoso della Fiorentina, interessa il Mutu calciatore, e, se fa ancora la differenza, ben venga, vista la carenza attuale della rosa della Fiorentina ! Altrimenti, ad agosto,dopo l'infortunio di Jovetic, se non si aveva fiducia nè in Babacar nè in Mutu, si andava sul mercato e si prendeva un degno sostituto ! E non c'erano più problemi, o no ?

Ripeto, non facciamo gli ipocriti, il calcio non è l'isola felice che si vuol presentare: vi dice nulla il nome Gerrard, centrocampista del Liverpool ?


5952
OFF TOPIC / Re: Il ritorno di Adrian
« il: Ottobre 24, 2010, 10:42:42 am »
Ho visto lo speciale di Sky su Mihajlovic con annessa situazione non idilliaca con Mutu durante una partita di CL, ovvero sia pedate e sputi a gogo !

Incapace, dice il buon Miha, di contare fino a 10, 10 come il numero di Mutu, al quale,parole sue, non rinuncerà mai, come giocatore.

Quello che voglio dire è che fuori dal campo il fenomeno può fare quello che vuole e ne risponderà personalmente, se ha torto, in campo ben venga se fa ancora la differenza e lì è capace di contare fino a 10 !

Gli ipocriti vadano al cinema !

5953
OFF TOPIC / Re: Il ritorno di Adrian
« il: Ottobre 23, 2010, 01:29:35 pm »
Dopo gli ultimi avvenimenti, siamo sicuri che rigiochi ?

5954
A R E N A V I O L A / Re: MA I DELLA VALLE...
« il: Ottobre 23, 2010, 11:21:47 am »
http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/economia/201010articoli/59697girata.asp

Su Prandelli, secondo me, l'hanno fatta fuori dal vaso, può darsi che avessero i loro motivi, magari potevano agire diversamente, ma, la notizia dei loro investimenti nella finanza internazionale (200 mln di euro, non bruscolini), mi fa pensare che questi sono degli imprenditori che sanno il fatto loro, ed a Firenze personaggi così non li abbiamo.

Inviterei, se potessi, la politica, ad alzare il c..o dalle poltrone e decidere alla svelta, prima che questi mollino definitivamente.

Non sfuggirà ai più, mi auguro, la concomitanza dell'investimento in America con la dichiarazione di ADV di considerare la "cittadella" un capitolo oramai chiuso.

 

5955
Mercato / Re: MERCATO 2010/ ACQUISTI - CESSIONI
« il: Ottobre 21, 2010, 04:03:15 pm »
da Repubblica :

Quindi arriviamo alla squadra. Della Valle considera tutto quello che sta succedendo abbastanza inspiegabile. Sono settimane che cerca di capire dove sta il problema, ma finora non c´è riuscito. In ogni caso il presidente - ormai possiamo chiamarlo di nuovo così - è ottimista e inizia a vedere segnali positivi. Anche la sua analisi della partita con la Samp non è del tutto negativa. A parte quei dieci minuti di follia, la Fiorentina gli è piaciuta. In più valuta che ci sia qualche episodio sfavorevole di troppo, un pizzico di sfortuna in più rispetto ad altri club. E poi le assenze e gli infortuni pesano, il ritorno di Mutu può essere fondamentale per ripartire. In ogni caso nel briefing di fine anno Della Valle valuterà con Corvino e Mihajlovic se è il caso di intervenire di nuovo sul mercato. Se ci sarà questa necessità è pronto a fare altri investimenti e a mettere nelle mani del ds un budget extra per rinforzare la squadra. Gennaio però è ancora lontano e la Fiorentina ha bisogno di risposte adesso. Nel colloquio di oggi dentro lo spogliatoio Della Valle ribadirà la necessità di mettere massimo impegno in campo, a cominciare dalla sfida di sabato sera contro il Bari. Chiederà ai suoi di giocare anche per l´allenatore, che qualcuno ha messo in discussione dopo la sconfitta con la Samp. Ma al tempo stesso confermerà la sua fiducia al gruppo e a Mihajlovic. Un segnale di impegno e di coerenza per dare risposte alla città e anche una scossa alla squadra.


Inviterei, se potessi, ADV a parlare anche con qualche tifoso, e non limitarsi a sentire solo le campane dei dirigenti.
Faccia qualche passo in centro, oppure in viale dei Mille o sui lungarni, e vedrà quasi certamente il vero umore del tifoso fiorentino.
Tifoso che, quando c'è da rimboccarsi le maniche, non si tira mai indietro..
Non che debba prendere alla lettera tutti i nostri sfoghi, i nostri desideri, le nostre valutazioni, ma, così si farà certamente un quadro più completo e forse più veritiero della situazione:
la prima cosa che sicuramente gli verrà suggerito sarà qualla di tornare a fareil Prersidente.
Il resto lo capirà da sè. sventolasciarpa:

Pagine: 1 ... 395 396 [397] 398 399 400