Autore Topic: Tante cartucce ma..."iffucile?"  (Letto 835 volte)

Andrea

  • Administrator
  • Ottimotifoso
  • *****
  • Post: 1242
    • Mostra profilo
    • http://www.chatviola.it
Tante cartucce ma..."iffucile?"
« il: Febbraio 04, 2005, 07:07:29 am »
Sono esaltato dall'acquisto di Bojinov, che reputo uno dei giovnai attaccanti piu' forti sul panorama internazionale. Non e' una prima punta ma con Pazzini, che invece lo e', forma una coppia di grande spessore ed avvenire per il futuro.
Miccoli e' un tipetto che anche Mercoledi' col Palermo ha dimostrato tutto il suo valore, ma anche che le sue caratteristiche tecniche gli impediscono di rientrare a centrocampo e dunque nonostante che io lo veda bene alle spalle delle due punte non credo che i tre possano coesistere e dare equlibrio alla squadra.
Se ci mettiamo anche Rigano' che puo' essere utile in particolari occasioni credo che il nostro reparto offensivo sia tra i piu' comleti della serie A.
Molte sono le cartucce da sparare.
La domanda che mi pongo e che vi pongo e': ma chi le spara? manca "i fucile".
Col Palermo non abbiamo creato nessuna vera occasione da rete, mai abbiamo messo i nostri bomber nelle condizioni  di colpire...
Il centrocampo e' sterile nella costruzione del gioco e composto da troppi portatori di palla "lenti".
vediamo se il recupero di Jorgensen ci aiuta a migliorare e sveltire la fase di costruzione e rifinitura, senno' gente e' maiala! Bojinov o non Bojinov!
E che ne dite di dare un paio di turni di riposo a Chiellini?
"Non compriamo uno qualunque, tanto per fare qualunquismo!"
G.Trapattoni, Firenze 1999
Visita FIRENZE VIOLA.IT !