Autore Topic: Jovetic  (Letto 119756 volte)

marcon

  • SuperTifoso
  • *****
  • Post: 3503
    • Mostra profilo
Jovetic
« Risposta #30 il: Marzo 18, 2008, 04:00:24 pm »
Citazione da: "subcomandante"
Nel mondo della pedata si rischia che i nostri giovani non emergano, in quello "reale" c'è gente che non ce la fa ad arrivare a fine mese perché l'extra-comunitario accetta di fare il tuo lavoro a metà prezzo.


Anche se con la Fiorentina c'entra ben poco mi sento di essere in disaccordo con quanto affermi..... il lavoro nero, il caporalato e lo sfruttamento della povera gente è presente in Italia da varie decine di anni.... non credo di dare notizie sconvolgenti affermando che la presenza di lavoratori extracomunitari è assolutamente necessaria in settori che la manodopera italiana non riesce a soddisfare, altro discorso è il p*****aio che leggi fatte e rifatte a seconda del colore politico al potere hanno determinato.... lasciando perdere poi il discorso "sicurezza" che sicuramente ci rende vulnerabili e facilmente penetrabili a personaggi che nei loro paesi starebbero scontando pene di vari anni con la certezza della pena.
Per la quarta settimana i veri colpevoli vanno ricercati tra chi nel passaggio alla moneta unica non fatto proprio in beato ca22o per impedire speculazioni effettuate da italiani che come per "magilla" hanno raddoppiato i costi (e se lo ha fatto anche lostato con il gioco del lotto cosa si vuol pretendere) e che anche oggi( gestori delle varie filiere) continuano ad approfittare di legislazioni deboli e controlli inesistenti e fanno levitare i prezzi in modo abnorme e veramente indecente (vedi latte, frutta e verdura) e che compongono una delle tantissime caste che curando solo i propri interessi (non sempre lecitamente) hanno solo da guadagnare con la confusione che oggi regna sovrana.
"Ti spremeremo fino a che tu non sia completamente svuotato e quindi ti riempiremo di noi stessi" George Orwell, 1984

CHEM

  • Administrator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 12177
    • Mostra profilo
Jovetic
« Risposta #31 il: Marzo 18, 2008, 06:51:20 pm »
Citazione da: "figliodeimedici"
Quello degli extracomunitari è un paletto davvero tosto...Pantaleo xò può prendere anche giovani italiani (tanto quelli già affermati costano troppo e pretendono subito ingaggi da favola!)  :?


Come Ranocchia, che gioca in C1 e x il quale l'Arezzo pretende 2,5 milioni di euro per la metà? Non metto in dubbio la qualità del giocatore (che peraltro non conosco), ma con quella cifra, diciamo 5 mln x tutto il cartellino, immagino che Corvino potrebbe farti una lista della spesa lunga dalla ferrovia alla fiesole.
Anche lo stesso Cacia, che tutti aspettiamo di vedere all'opera, mica ce l'hanno tirato dietro (se non ricordo male 4 mln x la metà)! Quel giovane del Pescara che a gennaio era già in mano alla Fiorentina e poi è finito al Palermo, Di Matteo...la trattativa è saltata x l'eccessiva richiesta del Pescara................. 1:
Forse in Europa, in campionati minori (olandese, danese ecc.) qualche buon giocatore a prezzi "terreni" si trova ancora...e comunitario, eh!
Io non gioco contro una squadra in particolare. Io gioco per battermi contro l’idea di perdere. (Eric Cantona)

L'eliminatore

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
    • Mostra profilo
Jovetic
« Risposta #32 il: Marzo 18, 2008, 07:04:23 pm »
Citazione da: "marcon"
Citazione da: "subcomandante"
Nel mondo della pedata si rischia che i nostri giovani non emergano, in quello "reale" c'è gente che non ce la fa ad arrivare a fine mese perché l'extra-comunitario accetta di fare il tuo lavoro a metà prezzo.


Anche se con la Fiorentina c'entra ben poco mi sento di essere in disaccordo con quanto affermi..... il lavoro nero, il caporalato e lo sfruttamento della povera gente è presente in Italia da varie decine di anni.... non credo di dare notizie sconvolgenti affermando che la presenza di lavoratori extracomunitari è assolutamente necessaria in settori che la manodopera italiana non riesce a soddisfare, altro discorso è il p*****aio che leggi fatte e rifatte a seconda del colore politico al potere hanno determinato.... lasciando perdere poi il discorso "sicurezza" che sicuramente ci rende vulnerabili e facilmente penetrabili a personaggi che nei loro paesi starebbero scontando pene di vari anni con la certezza della pena.
Per la quarta settimana i veri colpevoli vanno ricercati tra chi nel passaggio alla moneta unica non fatto proprio in beato ca22o per impedire speculazioni effettuate da italiani che come per "magilla" hanno raddoppiato i costi (e se lo ha fatto anche lostato con il gioco del lotto cosa si vuol pretendere) e che anche oggi( gestori delle varie filiere) continuano ad approfittare di legislazioni deboli e controlli inesistenti e fanno levitare i prezzi in modo abnorme e veramente indecente (vedi latte, frutta e verdura) e che compongono una delle tantissime caste che curando solo i propri interessi (non sempre lecitamente) hanno solo da guadagnare con la confusione che oggi regna sovrana.


Forse ho sbagliato paragone; non volevo metterla sulla politica. Il tuo discorso non fa una grinza ma il punto è un altro: la legge è legge. I giocatori sono dei lavoratori ed il lavoratore comunitario ha dei diritti di libera circolazone che l'extra non ha. E, permettimi, è giusto così.

L'eliminatore

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
    • Mostra profilo
Jovetic
« Risposta #33 il: Marzo 18, 2008, 08:14:07 pm »
Citazione da: "Chem75"
Forse in Europa, in campionati minori (olandese, danese ecc.) qualche buon giocatore a prezzi "terreni" si trova ancora...e comunitario, eh!


Bravissimo!
Questo giovane difensore danese l'ho visionato al Torneo di Viareggio; nonostante abbia solo 19 anni ha una sicurezza ed un senso tattico da veterano. Imbattibile di testa, ha un lancio millimetrico e batte punizioni e rigori. A Figline, 25 Km da Firenze, c'erano osservatori dell'Empoli, dell'Udinese, del Livorno e del Palermo, che pare esserselo aggiudicato


CHEM

  • Administrator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 12177
    • Mostra profilo
Jovetic
« Risposta #34 il: Marzo 18, 2008, 10:47:53 pm »
Citazione da: "subcomandante"
A Figline, 25 Km da Firenze, c'erano osservatori dell'Empoli, dell'Udinese, del Livorno e del Palermo, che pare esserselo aggiudicato


Qualcuno saprebbe spiegarmi perchè, generalmente, su ogni giovane e promettente calciatore c'è sempre una sorta di partita a rubamazzo solo tra Foschi e Corvino? Milan, Roma, Inter, Juve...?
PS. Che cosa se ne farà il Palermo di questi giovani e promettenti giocatori con un presidente come Zamparini, che ogni volta che c'ha uno bono gli stocca darlo via perchè sennò scappa da solo?  9:  Prima Toni, poi ci saranno Barzagli, Zaccardo, Amauri...Povero Foschi, fa la corsa a comprarli e poi, dopo aver depositato il contratto in lega, gli tocca rivenderli di botto...  :eek:  
C'ho piacere pe' "i frigna" Guidolin, lo sai che crisi nervose gli piglieranno... :eek:

Per quanto riguarda Melo, su violanews ho letto quanto segue:
Citazione
18/03/2008 9.20.39
Felipe Melo non è arrivato ieri a Firenze, ma non c'è niente sotto. Il suo è solo un normale ritardo. Il giocatore ha infatti rilasciato dichiarazioni tranquilizzanti a diversi giornali. "Arriverò a Firenze, ma non adesso" le sue parole. A noi non resta che aspettarlo...

Siamo sicuri che sia tutto fatto? Nessuno della società ha dato l'ufficialità... :?
Io non gioco contro una squadra in particolare. Io gioco per battermi contro l’idea di perdere. (Eric Cantona)

marcon

  • SuperTifoso
  • *****
  • Post: 3503
    • Mostra profilo
Jovetic
« Risposta #35 il: Marzo 19, 2008, 10:09:45 am »
Citazione da: "subcomandante"

non volevo metterla sulla politica.


Lungi anche da me Sub....
"Ti spremeremo fino a che tu non sia completamente svuotato e quindi ti riempiremo di noi stessi" George Orwell, 1984

abicav

  • Supporters
  • ***
  • Post: 751
    • Mostra profilo
Jovetic
« Risposta #36 il: Marzo 19, 2008, 04:05:53 pm »
Citazione da: "Chem75"
Citazione da: "subcomandante"
A Figline, 25 Km da Firenze, c'erano osservatori dell'Empoli, dell'Udinese, del Livorno e del Palermo, che pare esserselo aggiudicato


Qualcuno saprebbe spiegarmi perchè, generalmente, su ogni giovane e promettente calciatore c'è sempre una sorta di partita a rubamazzo solo tra Foschi e Corvino? Milan, Roma, Inter, Juve...?
PS. Che cosa se ne farà il Palermo di questi giovani e promettenti giocatori con un presidente come Zamparini, che ogni volta che c'ha uno bono gli stocca darlo via perchè sennò scappa da solo?  9:  Prima Toni, poi ci saranno Barzagli, Zaccardo, Amauri...Povero Foschi, fa la corsa a comprarli e poi, dopo aver depositato il contratto in lega, gli tocca rivenderli di botto...  :eek:  
C'ho piacere pe' "i frigna" Guidolin, lo sai che crisi nervose gli piglieranno... :eek:

Per quanto riguarda Melo, su violanews ho letto quanto segue:
Citazione
18/03/2008 9.20.39
Felipe Melo non è arrivato ieri a Firenze, ma non c'è niente sotto. Il suo è solo un normale ritardo. Il giocatore ha infatti rilasciato dichiarazioni tranquilizzanti a diversi giornali. "Arriverò a Firenze, ma non adesso" le sue parole. A noi non resta che aspettarlo...

Siamo sicuri che sia tutto fatto? Nessuno della società ha dato l'ufficialità... :?

Non possono dare l'ufficialità fin quando il contratto non sarà depositato in Lega...cioè all'apertura del calciomercato!

CHEM

  • Administrator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 12177
    • Mostra profilo
Jovetic
« Risposta #37 il: Marzo 19, 2008, 05:03:49 pm »
Scambio Barzagli - Dainelli, come lo vedreste? Finalmente potremmo schierare un altro grande centrale al fianco di Gamberini, e non più quel tattameo... 8:
Io non gioco contro una squadra in particolare. Io gioco per battermi contro l’idea di perdere. (Eric Cantona)

L'eliminatore

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
    • Mostra profilo
Jovetic
« Risposta #38 il: Marzo 19, 2008, 11:25:13 pm »
Citazione da: "Chem75"
Scambio Barzagli - Dainelli, come lo vedreste? Finalmente potremmo schierare un altro grande centrale al fianco di Gamberini, e non più quel tattameo... 8:


Dainelli e Kroldrup insieme non possono giocare. Si era visto in casa con l'Udinese, in Coppa con la Lazio e si è rivisto stasera. Anche Da Costa assomiglia molto a Dainelli e Kroldrup. Teoricamente dovrebbe andarsene uno tra questi tre e arrivare una valida alternativa a Gamberini. Il problema se prendi Barzagli è che facendolo giocare con Gamberini hai una coppia di centrali un po' bassina. Parlo per assurdo, perché prendere un 35enne con un ingaggio stellare sarebbe da folli, ma Gamberini-Materazzi sarebbe la difesa più forte d'Italia.

L'eliminatore

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
    • Mostra profilo
Jovetic
« Risposta #39 il: Marzo 19, 2008, 11:27:18 pm »
Citazione da: "Chem75"
Citazione da: "subcomandante"
A Figline, 25 Km da Firenze, c'erano osservatori dell'Empoli, dell'Udinese, del Livorno e del Palermo, che pare esserselo aggiudicato


Qualcuno saprebbe spiegarmi perchè, generalmente, su ogni giovane e promettente calciatore c'è sempre una sorta di partita a rubamazzo solo tra Foschi e Corvino? Milan, Roma, Inter, Juve...?
PS. Che cosa se ne farà il Palermo di questi giovani e promettenti giocatori con un presidente come Zamparini, che ogni volta che c'ha uno bono gli stocca darlo via perchè sennò scappa da solo?  9:  Prima Toni, poi ci saranno Barzagli, Zaccardo, Amauri...Povero Foschi, fa la corsa a comprarli e poi, dopo aver depositato il contratto in lega, gli tocca rivenderli di botto...  :eek:  
C'ho piacere pe' "i frigna" Guidolin, lo sai che crisi nervose gli piglieranno... :eek:

Per quanto riguarda Melo, su violanews ho letto quanto segue:
Citazione
18/03/2008 9.20.39
Felipe Melo non è arrivato ieri a Firenze, ma non c'è niente sotto. Il suo è solo un normale ritardo. Il giocatore ha infatti rilasciato dichiarazioni tranquilizzanti a diversi giornali. "Arriverò a Firenze, ma non adesso" le sue parole. A noi non resta che aspettarlo...

Siamo sicuri che sia tutto fatto? Nessuno della società ha dato l'ufficialità... :?


Per par condicio nei confronti del Passeri ti inibisco dal citare Violanews

CHEM

  • Administrator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 12177
    • Mostra profilo
Jovetic
« Risposta #40 il: Marzo 20, 2008, 07:48:10 am »
Citazione da: "subcomandante"
Dainelli e Kroldrup insieme non possono giocare. Si era visto in casa con l'Udinese, in Coppa con la Lazio e si è rivisto stasera. Anche Da Costa assomiglia molto a Dainelli e Kroldrup. Teoricamente dovrebbe andarsene uno tra questi tre e arrivare una valida alternativa a Gamberini. Il problema se prendi Barzagli è che facendolo giocare con Gamberini hai una coppia di centrali un po' bassina. Parlo per assurdo, perché prendere un 35enne con un ingaggio stellare sarebbe da folli, ma Gamberini-Materazzi sarebbe la difesa più forte d'Italia.


Io pagherei per avere una coppia di centrali come Gamberini e Barzagli. Visto il Dainelli di ieri sera? In alcuni casi sembrava andasse in moviola!E, tanto per cambiare, neanche ieri sera era al top: possibile che è tutta la stagione che ha problemini e dolori? Quanto sono stati reali e quali sono i suoi veri limiti? Io penso che siano di più i secondi: ha il fisico, la tecnica, non gli mancherebbe nulla, solo che è un "doddo", perde la concentrazione almeno 2 o 3 volte a partita e ci lascia in eredità sempre una sua bella cazzata. E non parlo solo di questa stagione, ma anche delle passate. Questo non può essere il difensore titolare della Fiorentina del famoso progetto ma solo una valida riserva, altrimenti molto meglio questo Kroldrup, che non sarà bellino come lui da vedersi in campo, ma la pagnotta la porta bene o male sempre a casa. Inoltre devo ancora capire, vista la sua presenza scenica in sala stampa (balbetta, biascica le parole... :shock: ), come faccia ad essere il capitano: a mio avviso sarebbero più indicati Gamberini, Mutu o Frey (anche Ufo, ma se se ne va che senso può avere lasciarlo capitano?).
Quanto a Materazzi, l'opera pia l'abbiamo già fatta quest'anno con Vieri e, visti i risultati, eviterei di fare un altro potenziale "investimento" a perdere (35 anni!). Inoltre, se a Milano chiudono un occhio su certe sue entrate, da noi starebbe più in tribuna che sul campo. Personalmente poi mi sembra (celebralmente parlando) un secondo Di Canio, non tanto per le sue idee politiche che non conosco (al contrario di quelle del romano  :? )quanto per la sua boriosità, e in quanto tale ne farei volentieri a meno.  8:

Citazione da: "subcomandante"
Per par condicio nei confronti del Passeri ti inibisco dal citare Violanews


Pardon, volevo essere solo il più preciso possibile senza sembrare che stessi buttando lì frasi riportatemi dall'amico dell'amico. OK!
Io non gioco contro una squadra in particolare. Io gioco per battermi contro l’idea di perdere. (Eric Cantona)

L'eliminatore

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
    • Mostra profilo
Jovetic
« Risposta #41 il: Marzo 20, 2008, 08:24:22 am »
Citazione da: "Chem75"
Io pagherei per avere una coppia di centrali come Gamberini e Barzagli. Visto il Dainelli di ieri sera? In alcuni casi sembrava andasse in moviola!E, tanto per cambiare, neanche ieri sera era al top: possibile che è tutta la stagione che ha problemini e dolori? Quanto sono stati reali e quali sono i suoi veri limiti? Io penso che siano di più i secondi: ha il fisico, la tecnica, non gli mancherebbe nulla, solo che è un "doddo", perde la concentrazione almeno 2 o 3 volte a partita e ci lascia in eredità sempre una sua bella cazzata. E non parlo solo di questa stagione, ma anche delle passate. Questo non può essere il difensore titolare della Fiorentina del famoso progetto ma solo una valida riserva, altrimenti molto meglio questo Kroldrup, che non sarà bellino come lui da vedersi in campo, ma la pagnotta la porta bene o male sempre a casa. Inoltre devo ancora capire, vista la sua presenza scenica in sala stampa (balbetta, biascica le parole... :shock: ), come faccia ad essere il capitano: a mio avviso sarebbero più indicati Gamberini, Mutu o Frey (anche Ufo, ma se se ne va che senso può avere lasciarlo capitano?).
Quanto a Materazzi, l'opera pia l'abbiamo già fatta quest'anno con Vieri e, visti i risultati, eviterei di fare un altro potenziale "investimento" a perdere (35 anni!). Inoltre, se a Milano chiudono un occhio su certe sue entrate, da noi starebbe più in tribuna che sul campo. Personalmente poi mi sembra (celebralmente parlando) un secondo Di Canio, non tanto per le sue idee quanto per la sua boriosità.  8:  

D'accordo su tutto o quasi. L'anno scorso il rinnovo di Dainelli sembrò la manna dal cielo, secondo me al momento la coppia Gamberini-Kroldrup è quella più affidabile e secondo me, sperando nella crescita di Da Costa, può esserlo anche per la prossima stagione. Io andrei dritto su un giocatore "fatto" disposto a fare da riserva a Gamberini, e il primo nome che mi viene in mente è quello di Pratali, soprattutto tenendo conto che Ujfalusi verrà sostituito con un giocatore meno polivalente. Quella di Materazzi era solo una considerazione di carattere tecnico, dal punto di vista del mercato sarebbe una cosa illogica, e mi pare di averlo sottolineato".

Citazione da: "Chem75"
Pardon, volevo essere solo il più preciso possibile senza sembrare che stessi buttando lì frasi riportatemi dall'amico dell'amico. OK!


Tutto a posto  :D

Figliodeimedici

  • Violanato
  • *****
  • Post: 9697
  • W LA F..A!!!!
    • Mostra profilo
    • GRUPPO STORICO UV73
Jovetic
« Risposta #42 il: Marzo 20, 2008, 12:35:20 pm »
Citazione da: "Chem75"

Io pagherei per avere una coppia di centrali come Gamberini e Barzagli. Visto il Dainelli di ieri sera? In alcuni casi sembrava andasse in moviola!E, tanto per cambiare, neanche ieri sera era al top: possibile che è tutta la stagione che ha problemini e dolori? Quanto sono stati reali e quali sono i suoi veri limiti? Io penso che siano di più i secondi: ha il fisico, la tecnica, non gli mancherebbe nulla, solo che è un "doddo", perde la concentrazione almeno 2 o 3 volte a partita e ci lascia in eredità sempre una sua bella cazzata. E non parlo solo di questa stagione, ma anche delle passate. Questo non può essere il difensore titolare della Fiorentina del famoso progetto ma solo una valida riserva, altrimenti molto meglio questo Kroldrup, che non sarà bellino come lui da vedersi in campo, ma la pagnotta la porta bene o male sempre a casa. Inoltre devo ancora capire, vista la sua presenza scenica in sala stampa (balbetta, biascica le parole... :shock: ), come faccia ad essere il capitano: a mio avviso sarebbero più indicati Gamberini, Mutu o Frey (anche Ufo, ma se se ne va che senso può avere lasciarlo capitano?).
Quanto a Materazzi, l'opera pia l'abbiamo già fatta quest'anno con Vieri e, visti i risultati, eviterei di fare un altro potenziale "investimento" a perdere (35 anni!). Inoltre, se a Milano chiudono un occhio su certe sue entrate, da noi starebbe più in tribuna che sul campo. Personalmente poi mi sembra (celebralmente parlando) un secondo Di Canio, non tanto per le sue idee politiche che non conosco (al contrario di quelle del romano  :? )quanto per la sua boriosità, e in quanto tale ne farei volentieri a meno.  8:


Il sostituto di Dainelli può essere Da Costa x il prossimo anno...se poi arriva anche Barzagli meglio ancora.
Per sostituire Ufo io vedrei bene Raggi dell'Empoli (è giovane ma già pronto x arrivare in una squadra come la Fiorentina). Se è possibile prenderei anche Ranocchia (ad Arezzo sta giocando davvero bene)...per farlo crescere accanto a Gamberini.
SEMPRE  E COMUNQUE FORZA VIOLA!
Aristotele ritiene che il cielo sia costituito da sfere, perché la sfera è una figura perfetta

L'eliminatore

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
    • Mostra profilo
Jovetic
« Risposta #43 il: Marzo 21, 2008, 08:46:53 pm »
Citazione da: "figliodeimedici"
Citazione da: "Chem75"

Io pagherei per avere una coppia di centrali come Gamberini e Barzagli. Visto il Dainelli di ieri sera? In alcuni casi sembrava andasse in moviola!E, tanto per cambiare, neanche ieri sera era al top: possibile che è tutta la stagione che ha problemini e dolori? Quanto sono stati reali e quali sono i suoi veri limiti? Io penso che siano di più i secondi: ha il fisico, la tecnica, non gli mancherebbe nulla, solo che è un "doddo", perde la concentrazione almeno 2 o 3 volte a partita e ci lascia in eredità sempre una sua bella cazzata. E non parlo solo di questa stagione, ma anche delle passate. Questo non può essere il difensore titolare della Fiorentina del famoso progetto ma solo una valida riserva, altrimenti molto meglio questo Kroldrup, che non sarà bellino come lui da vedersi in campo, ma la pagnotta la porta bene o male sempre a casa. Inoltre devo ancora capire, vista la sua presenza scenica in sala stampa (balbetta, biascica le parole... :shock: ), come faccia ad essere il capitano: a mio avviso sarebbero più indicati Gamberini, Mutu o Frey (anche Ufo, ma se se ne va che senso può avere lasciarlo capitano?).
Quanto a Materazzi, l'opera pia l'abbiamo già fatta quest'anno con Vieri e, visti i risultati, eviterei di fare un altro potenziale "investimento" a perdere (35 anni!). Inoltre, se a Milano chiudono un occhio su certe sue entrate, da noi starebbe più in tribuna che sul campo. Personalmente poi mi sembra (celebralmente parlando) un secondo Di Canio, non tanto per le sue idee politiche che non conosco (al contrario di quelle del romano  :? )quanto per la sua boriosità, e in quanto tale ne farei volentieri a meno.  8:


Il sostituto di Dainelli può essere Da Costa x il prossimo anno...se poi arriva anche Barzagli meglio ancora.
Per sostituire Ufo io vedrei bene Raggi dell'Empoli (è giovane ma già pronto x arrivare in una squadra come la Fiorentina). Se è possibile prenderei anche Ranocchia (ad Arezzo sta giocando davvero bene)...per farlo crescere accanto a Gamberini.


Paradossalmente i grossi affari si fanno ora, ma fare progetti fino al 18 maggio è fuori luogo; hai ragione a fare il nome di Ranocchia, che io non mi lascerei assolutamente sfuggire, ma se a quella fatidica data la nostra posizione in classifica sarà la stessa di oggi, serviranno giocatori FATTI; e a quel punto non ci sarà più nemmeno la scusa dei bacini di utenza e menate varie.....

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 16804
    • Mostra profilo
Jovetic
« Risposta #44 il: Marzo 21, 2008, 11:56:10 pm »
E poi per la gestione che c'ha Prandelli dei giovani calciatori Ranocchia lo arriveremo a vedere nel 2010...