Autore Topic: SIAMO ALLA FRUTTA  (Letto 135536 volte)

CHEM

  • Administrator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 12228
    • Mostra profilo
SIAMO ALLA FRUTTA
« il: Marzo 19, 2008, 09:52:11 pm »
Se riusciamo a fare diventare un fenomeno Savini ( :shock: ) allora siamo proprio alla frutta. Personalmente temo moltissimo (oltre alla Lazio) anche il prossimo turno di UEFA, visto il momento della squadra avrei tanto preferito non trovarmela più tra i piedi. L'unica "fortuna" di oggi si chiama Sampdoria, ma non si può sperare sulle disavventure altrui: la Champions è più importante di ogni altra cosa, ma ce la dobbiamo conquistare noi sul campo e non aspettare questi inattesi regali da milano.
Tra stanchezza e infortuni c'è da mettersi le mani tra i capelli...proprio come faceva il mister durante la partita.

PS: Comunque stasera è stato un arbitraggio da calcetto, assolutamente scandaloso!
Dite qualcosa di Viola. (N. Moretti)

simoviola

  • aficionado
  • **
  • Post: 85
    • Mostra profilo
SIAMO ALLA FRUTTA
« Risposta #1 il: Marzo 19, 2008, 10:22:33 pm »
mi dispiace dirlo ma siamo veramente stanchi e senza il Gambero in difes a siamo ridicoli (ma pasqual e dainelli cosa pensavano sul primo gol)non capisco perchè Ufo non giochi da centrale e Potenza da esterno.
E non commentiamo l' arbitraggio di stasera era ridicolo.
Meno male che il milan è come noi.
Speriamo che avvenga un miracolo in coppa .

L'eliminatore

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
    • Mostra profilo
Re: SIAMO ALLA FRUTTA
« Risposta #2 il: Marzo 19, 2008, 11:10:40 pm »
Citazione da: "Chem75"
Se riusciamo a fare diventare un fenomeno Savini ( :shock: ) allora siamo proprio alla frutta. Personalmente temo moltissimo (oltre alla Lazio) anche il prossimo turno di UEFA, visto il momento della squadra avrei tanto preferito non trovarmela più tra i piedi. L'unica "fortuna" di oggi si chiama Sampdoria, ma non si può sperare sulle disavventure altrui: la Champions è più importante di ogni altra cosa, ma ce la dobbiamo conquistare noi sul campo e non aspettare questi inattesi regali da milano.
Tra stanchezza e infortuni c'è da mettersi le mani tra i capelli...proprio come faceva il mister durante la partita.

PS: Comunque stasera è stato un arbitraggio da calcetto, assolutamente scandaloso!


D'accordo su tutto, soprattutto sull'arbitraggio, ma la Sampdoria non è una fortuna. Il Milan è più cotto di noi, occhio ai doriani e all'Udinese

abicav

  • Supporters
  • ***
  • Post: 751
    • Mostra profilo
Re: SIAMO ALLA FRUTTA
« Risposta #3 il: Marzo 19, 2008, 11:56:30 pm »
Citazione da: "subcomandante"
Citazione da: "Chem75"
Se riusciamo a fare diventare un fenomeno Savini ( :shock: ) allora siamo proprio alla frutta. Personalmente temo moltissimo (oltre alla Lazio) anche il prossimo turno di UEFA, visto il momento della squadra avrei tanto preferito non trovarmela più tra i piedi. L'unica "fortuna" di oggi si chiama Sampdoria, ma non si può sperare sulle disavventure altrui: la Champions è più importante di ogni altra cosa, ma ce la dobbiamo conquistare noi sul campo e non aspettare questi inattesi regali da milano.
Tra stanchezza e infortuni c'è da mettersi le mani tra i capelli...proprio come faceva il mister durante la partita.

PS: Comunque stasera è stato un arbitraggio da calcetto, assolutamente scandaloso!


D'accordo su tutto, soprattutto sull'arbitraggio, ma la Sampdoria non è una fortuna. Il Milan è più cotto di noi, occhio ai doriani e all'Udinese


siamo molto stanchi, però c'è la sosta per la nazionale mi sembra. Correggetemi se sbaglio, mi sa che dopo la partita contro la Lazio poi c'è uno stop di una settimana. Se è così ci andrebbe di molto bene! Dobbiamo vincere a tutti i costi contro la Lazio!

CHEM

  • Administrator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 12228
    • Mostra profilo
Re: SIAMO ALLA FRUTTA
« Risposta #4 il: Marzo 20, 2008, 07:40:14 am »
Citazione da: "subcomandante"
Il Milan è più cotto di noi, occhio ai doriani e all'Udinese


Si, ma il Milan potrà concentrarsi solo sul 4° posto, noi no. Inoltre LORO sono in grado, con l'organico che si ritrovano, di fare anche un filotto di vittorie e di risollevare con uno sprint finale una stagione fallimentare...NOI, per la rosa a disposizione e i maggiori impegni, no. E in comdizioni simili sono Udinese e Samp. Io temo di più la Fiorentina stessa.

Citazione
Dobbiamo vincere a tutti i costi contro la Lazio!


Dopo ogni partita perdiamo un pezzo, se non gira il vento tra qualche turno la formazione la potrà fare direttamente Bollini. Spero solo si possa ripetere il post Everton (Vs Genoa), ma la vedo decisamente più dura. Per il prossimo anno mi sembra palese che servano 2 squadre, e non a parole (spesso dagli addetti ai lavori fa tendenza usare questa frase) ma sul campo.
Dite qualcosa di Viola. (N. Moretti)

L'eliminatore

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
    • Mostra profilo
Re: SIAMO ALLA FRUTTA
« Risposta #5 il: Marzo 20, 2008, 08:31:56 am »
Citazione da: "Chem75"
Si, ma il Milan potrà concentrarsi solo sul 4° posto, noi no. Inoltre LORO sono in grado, con l'organico che si ritrovano, di fare anche un filotto di vittorie e di risollevare con uno sprint finale una stagione fallimentare...NOI, per la rosa a disposizione e i maggiori impegni, no. E in comdizioni simili sono Udinese e Samp. Io temo di più la Fiorentina stessa.


Giustissima la tua ultima considerazione. Però ti ricordo che a Firenze il Milan lo schiacciammo, ma vinse grazie al fatto di avere due fuoriclasse come Kakà e Pato. Ora Kakà è messo veramente male, lo spogliatoio è spaccato e loro sono VECCHI, ma V E C C H I....Visto il margine che abbiamo sulle altre basterebbe tenere una media discreta, ma, in virtù anche di quello che hai detto tu, ce la faremo?

lb81

  • Visitatore
SIAMO ALLA FRUTTA
« Risposta #6 il: Marzo 20, 2008, 08:33:04 am »
Io non credo che siamo stanchi,sbaglio o era l'Everton quello che ha corso per 120 minuti ??mica noi,delle volte anche se meglio di lui non c'è nessuno dobbiamo criticare anche Prandelli in questi ultimi tempi(parlo nelle ultime 3-4 partite a parte contro il Genoa)ha sbagliato formazione e cambi 8-)

gulielmo passeri

  • Visitatore
SIAMO ALLA FRUTTA
« Risposta #7 il: Marzo 20, 2008, 10:10:01 am »
ecco cosa succede a comprare mezze promesse e mezzi giocatori...........la domenica s'era fatto un fiore,e il mercoledi ci s'e' cacato sopra!


scusate il termine

CHEM

  • Administrator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 12228
    • Mostra profilo
SIAMO ALLA FRUTTA
« Risposta #8 il: Marzo 20, 2008, 10:35:40 am »
Citazione da: "lb81"
Io non credo che siamo stanchi,sbaglio o era l'Everton quello che ha corso per 120 minuti ??


Si, ma noi si sono rincorsi per 120' !!!
Una regola non scritta del calcio è che, per evitare inutili dispendi di energie, deve essere il pallone a girare e non i giocatori a rincorrerlo, che guarda caso è quello che è successo a Liverpool.

Citazione da: "lb81"
delle volte anche se meglio di lui non c'è nessuno dobbiamo criticare anche Prandelli in questi ultimi tempi(parlo nelle ultime 3-4 partite a parte contro il Genoa)ha sbagliato formazione e cambi 8-)


Condivido in parte, Prandelli ha l'attenuante di giocatori rotti o tenuti su con lo sputo, difficile fare meglio in queste condizioni.  :?  
Più che altro, dopo il terribile lutto che lo ha colpito, non sembra più essere lui, quasi come se non ci fosse sempre al 100%, il che è anche comprensibile.

Citazione da: "gulielmo passeri"
ecco cosa succede a comprare mezze promesse e mezzi giocatori...........la domenica s'era fatto un fiore,e il mercoledi ci s'e' cacato sopra!


I giocatori non ne possono più, sono finiti nelle barbe! Anche domanica, contro il Genoa, dalla metà del secondo tempo siamo andati in barca, in balia degli avversari, senza avere la forza di reagire. Erano tutti sulle gambe, un piccolo regalo degli scellerati 120' di Liverpool che si sono fatti sentire anche ieri sera.
La nostra non è un rosa da 4° posto, a mio modesto avviso: se il Milan avesse fatto un campionato regolare non saremmo dove siamo ora, troppi alti e bassi. Sono 3 anni che Prandelli fa miracoli, ma non potrà continuare in eterno, servono anche giocatori fatti e non solo giovani ancora privi di equilibrio di prestazioni.
Dite qualcosa di Viola. (N. Moretti)

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 16969
    • Mostra profilo
SIAMO ALLA FRUTTA
« Risposta #9 il: Marzo 20, 2008, 10:54:41 am »
Io non commento altrimenti dovrei propormi per il ban...

marcon

  • SuperTifoso
  • *****
  • Post: 3522
    • Mostra profilo
SIAMO ALLA FRUTTA
« Risposta #10 il: Marzo 20, 2008, 12:33:57 pm »
Che qualche giocatore abbia bisogno di riposo credo che ieri sera si sia visto..... poi se alla condizione fisica critica si sommano gli errori sui goal la cosa assume caratteri di vera preoccupazione..... credo non sia possibile prendere un goal come il primo con tutta la difesa schierata....non possibile per una squadra che punta alla CL....... Pasqual oltretutto ha riposato e quindi non ha neanche la scusante della stanchezza, poi se si mette il napoli nella condizione di praticare il gioco che prefrisce il cerchio si chiude.... un appunto mi sento di doverlo muovere anche a Prandelli...ora (visto che sabato si rigioca),  con Dainelli uscito per un risentimento muscolare (e quindi a rischio anche se dovesse scendere in campo sabato), Ufo ammonito (e squalificato per la lazie), sotto di due goal a metà del secondo tempo io 25 minuti a Da Costa li avrei fatti fare, era secondo me l'occasione giusta..... spero che i giocatori tirino fuori le ultime energie a loro disposizione prima di riposare per un'intera settimana, faccio affidamento sopratutto su quelli che "dovrebbero" essere più freschi.... sopratutto Mutu e Liverani.

P.S. Spero veramente che quel fighetto di plastica di rosetti non ci capiti mai più tra hoglioni..... incapace ed irritante.
"Ti spremeremo fino a che tu non sia completamente svuotato e quindi ti riempiremo di noi stessi" George Orwell, 1984

Figliodeimedici

  • Violanato
  • *****
  • Post: 9697
  • W LA F..A!!!!
    • Mostra profilo
    • GRUPPO STORICO UV73
SIAMO ALLA FRUTTA
« Risposta #11 il: Marzo 20, 2008, 12:45:55 pm »
Prandelli non è un mago...ma se critichiamo lui dopo quello che ha fatto in 3 anni allora siamo degli stolti!
Gli infortuni sono la logica conseguenza di questa stagione che non da un attimo di tregua...e la Fiorentina è la squadra che ha giocato più di tutte (tra campionato e coppe).
Le squadre non si costruiscono con una sola campagna acquisti...la pratica dimostra che sono necessari dei tempi di ambientamento.
Lasciamo stare tutte le critiche e pensiamo alla partita di sabato...per passare una Buona Pasqua.
SEMPRE  E COMUNQUE FORZA VIOLA!
Aristotele ritiene che il cielo sia costituito da sfere, perché la sfera è una figura perfetta

marcon

  • SuperTifoso
  • *****
  • Post: 3522
    • Mostra profilo
SIAMO ALLA FRUTTA
« Risposta #12 il: Marzo 20, 2008, 12:59:27 pm »
Citazione da: "figliodeimedici"
Prandelli non è un mago...ma se critichiamo lui dopo quello che ha fatto in 3 anni allora siamo degli stolti!


Ognuno esprime quello che pensa.... senza dover essere essere sbagliati (stolti) se il pensiero espresso non è in sintonia....... mettiamola così.... quale difesa per sabato?????? Direi Potenza a destra, Peer al centro e Pasqual a sinistra.... l'altro centrale se Dainelli non fosse disponibile (io l'ho visto uscire toccandosi la gamba) chi è????? O anche se il Daino riuscisse a giocare quale sarebbe il primo cambio in difesa ???? Siamo tutti su DaCosta???? E quindi viste le condizioni espresse nel mio primo intervento non sarebbe stato magri utile fargli rompere il ghiaccio in una partita senza grosse pressioni come quella di ieri sera???? Io contrariamente a Prandelli dico di sì.... e questa è una considerazione che nulla ha a che vedere con l'immensa stima e gratitudine che provo verso il "nostro" allenatore.
"Ti spremeremo fino a che tu non sia completamente svuotato e quindi ti riempiremo di noi stessi" George Orwell, 1984

marcon

  • SuperTifoso
  • *****
  • Post: 3522
    • Mostra profilo
SIAMO ALLA FRUTTA
« Risposta #13 il: Marzo 20, 2008, 01:07:58 pm »
Citazione da: "marcon"
Citazione da: "figliodeimedici"
Prandelli non è un mago...ma se critichiamo lui dopo quello che ha fatto in 3 anni allora siamo degli stolti!


Ognuno esprime quello che pensa.... senza dover essere essere sbagliati (stolti) se il pensiero espresso non è in sintonia....... mettiamola così.... quale difesa per sabato?????? Direi Potenza a destra, Peer al centro e Pasqual a sinistra.... l'altro centrale se Dainelli non fosse disponibile (io l'ho visto uscire toccandosi la gamba) chi è????? O anche se il Daino riuscisse a giocare quale sarebbe il primo cambio in difesa ???? Siamo tutti su DaCosta???? E quindi viste le condizioni espresse nel mio primo intervento non sarebbe stato magri utile fargli rompere il ghiaccio in una partita senza grosse pressioni come quella di ieri sera???? Io contrariamente a Prandelli dico di sì.... e questa è una considerazione che nulla ha a che vedere con l'immensa stima e gratitudine che provo verso il "nostro" allenatore.


Ma Ufo sarà squalificato o no.... un si capisce mica... anche non dovesse esserlo il senso non cambia.
"Ti spremeremo fino a che tu non sia completamente svuotato e quindi ti riempiremo di noi stessi" George Orwell, 1984

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 16969
    • Mostra profilo
SIAMO ALLA FRUTTA
« Risposta #14 il: Marzo 20, 2008, 01:54:57 pm »
Comunque criticare Prandelli per QUESTA partita non significa criticarlo per quanto fatto in questi anni. Ha sbagliato, punto. Sperando che nella prossima partita ritorni fondamentale come sempre...