Autore Topic: Un grosso problema: IL TETTO AGLI INGAGGI  (Letto 4255 volte)

Tito

  • Visitatore
Un grosso problema: IL TETTO AGLI INGAGGI
« il: Luglio 15, 2004, 08:59:15 pm »
Gira e rigira il problema del mercato ingessato della Fiorentina e' solo uno: il tetto degli ingaggi!
DDV ha fissato un tetto agli ingaggi a 500.000 € mi pare e a quella cifra e' difficile che vengano calciatori di medio livello, figuriamoci quelli alto livello.
E' inutile fare nomi di giocatori di spessore, quando poi vanno a fare la trattativa per l'ingaggio la cosa si ferma li!
Credo che dovrebbero alzare un po' quel limite senno' non ci viene nessuno!

excalibur

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 1149
    • Mostra profilo
Un grosso problema: IL TETTO AGLI INGAGGI
« Risposta #1 il: Luglio 15, 2004, 11:52:57 pm »
Non è proprio un tetto da serie A, ma volgio vedere quali società possono pagare di più, ad eccezione delle solite tre a strisce. Consideriamo che la Fiorentina è pur sempre una neopromossa e per DDV è la prima esperienza nel calcio che conta... Nessuno fa follie, dio b..., manco più i gobbi comprano come prima...

settedue

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 2061
    • Mostra profilo
    • Passione Viola
Re: Un grosso problema: IL TETTO AGLI INGAGGI
« Risposta #2 il: Luglio 16, 2004, 09:06:23 am »
Citazione da: "Tito"
Gira e rigira il problema del mercato ingessato della Fiorentina e' solo uno: il tetto degli ingaggi!
DDV ha fissato un tetto agli ingaggi a 500.000 € mi pare e a quella cifra e' difficile che vengano calciatori di medio livello, figuriamoci quelli alto livello.
E' inutile fare nomi di giocatori di spessore, quando poi vanno a fare la trattativa per l'ingaggio la cosa si ferma li!
Credo che dovrebbero alzare un po' quel limite senno' non ci viene nessuno!



Discutere sui "si dice" "mi hanno detto" trovo sia cosa piuttosto difficile. Io non so se è stato fissato un tetto per gli ingaggi e, se è stato fissato, se sia realmente quello riportato. Fosse così credo che certe trattative non le avrebbero neanche iniziate.
DDV ha il braccino? Forse si, ma per il momento ha mantenuto per due anni di fila le promesse fatte ad inizio stagione. A parte l'acquisto di Obodo, che a me piace molto, ad oggi non sono certo esaltato dalla campagna acquisti fatta. Ma c'è ancora un mese per poter costruire la rosa per la prossima stagione e mi piacerebbe si criticasse a cose fatte e non in maniera preventiva.
Ciao gigi

PS. 500.000 € sono comunque un miliardo di vecchie lire, io sopra non ci sputerei, considerando anche il fatto che ha Firenze alla fine del mese arriva lo stipendio dalle altre parti non sempre :wink:

uguccione

  • aficionado
  • **
  • Post: 192
    • Mostra profilo
    • http://community.tifonet.it/index.php?action=scheda&id=1
Re: Un grosso problema: IL TETTO AGLI INGAGGI
« Risposta #3 il: Luglio 16, 2004, 04:43:43 pm »
Citazione da: "Tito"
Gira e rigira il problema del mercato ingessato della Fiorentina e' solo uno: il tetto degli ingaggi!
...
E' inutile fare nomi di giocatori di spessore, quando poi vanno a fare la trattativa per l'ingaggio la cosa si ferma li!
Credo che dovrebbero alzare un po' quel limite senno' non ci viene nessuno!


Credo che tu abbia ragione.
Finche' non ci sara' una linea comune sul tetto agli ingaggi mi sa che societa' tipo la Fiorentina faranno battaglie contro i mulini a vento.
Purtroppo ci sono societa' a cui e' permesso avere bilanci in disordine e continuano a comprare, non si sa come possano fare. La roma fra tutte...
In ogni caso, anche se come linea politica quella di DDV e' condivisibile, credo che nella realta' si vada a scontrare col mercato globale, il caso Chevanton dice che i concorrenti ormai si trovano in tutta europa e dunque, per arrivare a certi calciatori bisogna anche avere la possibilita' di spendere dei soldi.
Pretendere di costruire la rosa in base solo ad entrate ed uscite, senza aggiungere del proprio da parte dell'azionista di maggioranza non permette di fare squadre competitive. Se la strada e' questa; credo avremo una rosa del livello di Empoli ed ancona tanto per fare un esempio...
spero che il gruppo Della Valle abbia voglia di investire capitali per creare una grande Fiorentina.
a mi nonna aveva 4 nomi, Beppa, Beppina, Giuseppa e Giuseppina!
M.Ciuffi - Firenze

uguccione

  • aficionado
  • **
  • Post: 192
    • Mostra profilo
    • http://community.tifonet.it/index.php?action=scheda&id=1
Re: Un grosso problema: IL TETTO AGLI INGAGGI
« Risposta #4 il: Luglio 16, 2004, 04:47:58 pm »
Citazione da: "gigi72Discutere sui [i
"si dice" "mi hanno detto"[/i] trovo sia cosa piuttosto difficile. Io non so se è stato fissato un tetto per gli ingaggi e, se è stato fissato, se sia realmente quello riportato. Fosse così credo che certe trattative non le avrebbero neanche iniziate.
DDV ha il braccino? Forse si, ma per il momento ha mantenuto per due anni di fila le promesse fatte ad inizio stagione. A parte l'acquisto di Obodo, che a me piace molto, ad oggi non sono certo esaltato dalla campagna acquisti fatta. Ma c'è ancora un mese per poter costruire la rosa per la prossima stagione e mi piacerebbe si criticasse a cose fatte e non in maniera preventiva.
Ciao gigi
:wink:


Gigi, da retta, il tetto ce l'hanno e glie' basso per una squadra del livello della Fiorentina, a meno che non si voglia ridimensionare la piazza...basta dirlo.
Se loro vogliono fare il mercato solo con quello che entra da abbonamenti, biglietti, sponsor e diritti tv...si va poco lontano.
Serve un investimento massiccio da parte di DDV. 100 milioni minimo per creare il gruppo, poi si puo' fare con quello che entra e quello che esce, con qualche cessione e via discorrendo...ma adesso un ci sa nemmeno qualche giovane da vendere....nulla...
a mi nonna aveva 4 nomi, Beppa, Beppina, Giuseppa e Giuseppina!
M.Ciuffi - Firenze

excalibur

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 1149
    • Mostra profilo
Un grosso problema: IL TETTO AGLI INGAGGI
« Risposta #5 il: Luglio 16, 2004, 07:31:17 pm »
Ben detto Uguccione, non per niente non hanno ancora comprato un giocatore in modo completo. Dainelli, compropietà, Obodo, lo stesso.

RonaldinhoViola

  • aficionado
  • **
  • Post: 54
    • Mostra profilo
    • http://www.forumfree.net/?c=1668
Un grosso problema: IL TETTO AGLI INGAGGI
« Risposta #6 il: Luglio 16, 2004, 08:14:32 pm »
be il tetto di un miliardo a capoccia è giusto....ma si dovrebbe fare due tre eccezioni e fare una media di quel tetto non proprio che se capita un occasione..non si compra perchè prendono 501mila euro!

E cmq ho sentito dire di Nakata che dovrebbe arrivare e prendere 2 mln di euro ovvero 4 volte piu del tetto!
a wembley a gualdo a tadino orgoglioso di essere Fiorentino!

excalibur

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 1149
    • Mostra profilo
Un grosso problema: IL TETTO AGLI INGAGGI
« Risposta #7 il: Luglio 16, 2004, 10:34:01 pm »
Per due milioni di euro a Nakata allora si prende in considerazione Rui a questo punto, che aveva detto che era disposto a prendere quella cifra, ovvero la metà del suo attuale ingaggio.

Stovini quanto vuole???

Drulack

  • aficionado
  • **
  • Post: 468
    • Mostra profilo
Un grosso problema: IL TETTO AGLI INGAGGI
« Risposta #8 il: Luglio 17, 2004, 08:24:50 am »
Son sempre più convinto che DDV voglia prima vedere che aria tira in serie A e poi in caso il prossimo anno investire più seriamente ..... questo mi fa pensare che quest'anno si farà un campionato e una campagna acquisti da metà classifica e niente di più. Se poi dovessimo arrivare a gennaio in una situazione di classifica e di bilancio (previsto) più positiva delle attese allora qualcosa cambierà.

Vorrei solo ricordare a tutti quelli che criticano l'arrivo di Dainelli o di Obodo che questi due son giocatori piuttosto giovani (sotto i 24/25) con esperienza pluriennale in serie A e con campionato alle spalle molto positivi.
Il Parma l'anno scorso prese un ballino di giovani più o meno conosciuti e non mi direte che il campionato scorso ha fatto male vero?????

excalibur

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 1149
    • Mostra profilo
Un grosso problema: IL TETTO AGLI INGAGGI
« Risposta #9 il: Luglio 17, 2004, 07:18:45 pm »
Se dessero anche a noi due anni di diritti tv in anticipo si potrebbero sì fare delle belle campagne di rafforzamento, ma non facciamo parte della schiera delle tre potenti. L'Inter ha addirittura due squadre che faranno due coppe separate, queste cose andrebbero valutate anche in campo federale, visto che s'era parlato di mettere anche un tetto sul numero massimo delle rose. Ci sono giocatori di valore costretti in panchina utili solo per il turn over. Uno di questi è Rui...