Autore Topic: Borsino del nuovo portiere  (Letto 11889 volte)

Violeggiare

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 13831
  • PAZZO DI LEI
    • Mostra profilo
Re:Borsino del nuovo portiere
« Risposta #105 il: Luglio 01, 2018, 03:16:31 pm »
Spendi 9 milioni per la panchina? Dubito.
serve per forza un portiere maggiore di esperienza, perché Lafont non sarà disponibile prima di agosto, saltando tutta la preparazione col ritiro (occasione per fare gruppo) e la prima in Europa.
non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17758
    • Mostra profilo
Re:Borsino del nuovo portiere
« Risposta #106 il: Luglio 01, 2018, 06:39:55 pm »
È un ragazzino di 19 anni, per quanto sia bravo è tutto da scoprire, non guardare i 9 milioni ( 8.5 comunque) perché in prospettiva possono rivenderlo a 30, guarda al presente, poca esperienza e la difficoltà di gestire la difesa non parlando italiano, minimo ci vogliono 4 mesi perché si ambienti.

Se gli affidano la numero 1 sono degli irresponsabili.

Scusa ma più di 100 partite in League 1 è avere poca esperienza? Questo è il motivo per cui stiamo guardando il mondiale da casa. Un mondiale scarso che non vede la nostra partecipazione. Proprio perché da noi i giovani hanno poca esperienza.

Giusto per la cronaca ma Sportiello arrivò a Firenze che aveva giocato in Serie A meno partite di quelle che ha fatto Lafont. Ed anche Donnarumma era uno con poca esperienza quando iniziò a parare nel milan. Se uno è forte è forte. E poi vorrei capire quanta esperienza farebbe in panchina?

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17758
    • Mostra profilo
Re:Borsino del nuovo portiere
« Risposta #107 il: Luglio 01, 2018, 06:41:25 pm »
Spendi 9 milioni per la panchina? Dubito.
serve per forza un portiere maggiore di esperienza, perché Lafont non sarà disponibile prima di agosto, saltando tutta la preparazione col ritiro (occasione per fare gruppo) e la prima in Europa.

Serve un portiere vecchio a parametro zero che accetti di venire a fare la panchina, non un titolare.

Violeggiare

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 13831
  • PAZZO DI LEI
    • Mostra profilo
Re:Borsino del nuovo portiere
« Risposta #108 il: Luglio 01, 2018, 06:56:13 pm »
È un ragazzino di 19 anni, per quanto sia bravo è tutto da scoprire, non guardare i 9 milioni ( 8.5 comunque) perché in prospettiva possono rivenderlo a 30, guarda al presente, poca esperienza e la difficoltà di gestire la difesa non parlando italiano, minimo ci vogliono 4 mesi perché si ambienti.

Se gli affidano la numero 1 sono degli irresponsabili.

Scusa ma più di 100 partite in League 1 è avere poca esperienza? Questo è il motivo per cui stiamo guardando il mondiale da casa. Un mondiale scarso che non vede la nostra partecipazione. Proprio perché da noi i giovani hanno poca esperienza.

Giusto per la cronaca ma Sportiello arrivò a Firenze che aveva giocato in Serie A meno partite di quelle che ha fatto Lafont. Ed anche Donnarumma era uno con poca esperienza quando iniziò a parare nel milan. Se uno è forte è forte. E poi vorrei capire quanta esperienza farebbe in panchina?
io reputo il campionato francese molto inferiore al nostro, ci sono solo 2 squadre con campioni, PSG e Monaco, da noi almeno 6.
non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17758
    • Mostra profilo
Re:Borsino del nuovo portiere
« Risposta #109 il: Luglio 01, 2018, 10:34:48 pm »
Intanto a livello di nazionale ci asfaltano in maniera indecorosa. Inoltre non capisco cosa c'entri l'esperienza col fatto di giocare in un campionato con squadra con campioni. Se è come dici questo non potrà mai giocare, a meno che non se ne vada nell'Atletico Madrid o nel Barcellona e poi ce lo prendiamo noi. Se si fa un anno di panchina l'anno successivo avrà esperienza? No, sarà stato come aver visto il campionato italiano in TV. L'esperienza la fai sul campo e non in panchina. Oggi Dragowsky è un portiere con esperienza? No. Cerofolini è un portiere con esperienza? No. Tra l'altro spesso si dice che dobbiamo mandarli in B a fare esperienza e poi 100 e passa presenze in League 1 non valgono come esperienza? Adesso la nostra serie B è pure migliore della League 1?

Violeggiare

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 13831
  • PAZZO DI LEI
    • Mostra profilo
Re:Borsino del nuovo portiere
« Risposta #110 il: Luglio 02, 2018, 07:04:11 am »
Intendevo che il campionato francese non è molto attendibile per definire un fenomeno un ragazzo che li ha fatto 100 presenze, ha sempre 19 anni, che poi abbiamo in giro per il mondo giocatori più forti dei nostri non dico pio, ma il campionato in se è più scarso del nostro.

non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta

Violeggiare

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 13831
  • PAZZO DI LEI
    • Mostra profilo
Re:Borsino del nuovo portiere
« Risposta #111 il: Luglio 02, 2018, 07:06:06 am »
Stanno pensando di prendere Sorrentino, proprio il giocatore che avevo indicato tempo fa per far crescere Cerofolini.

Se arriva non potevano scegliere di meglio, per me è un campione.
non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6932
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:Borsino del nuovo portiere
« Risposta #112 il: Luglio 02, 2018, 08:52:41 am »
https://www.firenzeviola.it/copertina/video-fv-ecco-lafont-sono-felice-forza-viola-270118


Possiamo chiudere il thread

...e aprire quello del portiere esperto di riserva ;D
#CognigniOut

Violeggiare

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 13831
  • PAZZO DI LEI
    • Mostra profilo
Re:Borsino del nuovo portiere
« Risposta #113 il: Luglio 02, 2018, 09:00:21 am »
Dalle immagini mi ha fatto una buona impressione, sembra più grande dei suoi 19 anni.
non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta

avoviola

  • SuperTifoso
  • *****
  • Post: 3211
    • Mostra profilo
Re:Borsino del nuovo portiere
« Risposta #114 il: Luglio 02, 2018, 10:50:00 am »
Per me con Rafael e Pegolo saremmo a posto. Mi sembra un buon trittico. Eviterei di rimettere come terzo un primavera a perdere tempo.

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17758
    • Mostra profilo
Re:Borsino del nuovo portiere
« Risposta #115 il: Luglio 02, 2018, 11:51:44 am »
Come ho detto, serve un secondo, non un primo. Lafont deve fare il titolare. Magari metti un secondo che non ti metta in crisi se dovesse giocare, ma si deve puntare forte sul francese. Cerofolini andrà a farsi un paio d'anni tra C e B e se si dimostrerà forte ci sarà una buona plusvalenza. Magari vendi Lafont a 60 milioni e metti Cerofolini in porta...  ;D