Autore Topic: IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO  (Letto 2505 volte)

alex1950

  • Violanato
  • *****
  • Post: 5999
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« il: Gennaio 27, 2015, 04:58:14 pm »
Sono curioso di come andrà a finire la chiusura del calciomercato, non solo della Fiorentina.

Qui ci sono club, in particolare le milanesi, che nonostante un bilancio tremendamente negativo (l'Inter è addirittura sotto osservazione Uefa per il FPF) che continuano ad acquisire le prestazioni di giocatori come se non fosse successo nulla.

Adesso va di moda la formula "PRENDI SUBITO E PAGHI, SE VUOI, TRA 6 MESI O 18".
Nemmeno le finanziarie più spregiudicate danno tempi così lunghi, a noi comuni mortali, per acquistare un prodotto, un qualche cosa che ci può servire.

Solo facendo il conto della serva sull'Inter, nell'immediato con 3,6 mln di € si son presi 3 giocatori del calibro di Podolsky, Shaqiri e Brozovic (non Brienza, Rosina e similari). Valore netto di mercato (20+20+5,5) €mln 45,5.

Dicono, ma se entriamo in CL coi 50 mln di introiti li abbiamo già che pagati.
Già ma intanto in CL ci devi entrare, punto primo, punto secondo e che gli altri sono più fessi ?
Non hanno diritto anche gli altri di ragionare come l'Inter ?

Uhhhhh ?!
Qui gatta ci cova. Come al solito, o sei nel giro giusto dove tutto ti è permesso, o sei nel girone (una volta si diceva dell'UMPA) dove appena fai una cosa oltre le righe, ti impallinano subito.

Dov'è, anche in questo caso, come con gli arbitri e le squalifiche,  la regolarità del campionato ?
Che caschio ci stanno a fare Lega e FIGC ?
Perché la stampa specializzata queste cose (come altre ben più gravi ed evidenti sulla gestione dei calciatori proprietà dei fondi d'investimento sudamericani) di queste cose non ne parla mai, ma ci sfracassa le orecchie ed altro con tutte le balle possibili ed immaginabili sullo stucchevole andazzo delle trattative ?

Perché alcuni moralizzatori del calcio, che calcano gli stadi anche dalle nostre parti se ne stanno boni e quieti anziché alzare la voce dove si dovrebbe ?

Mi piacerebbe che prima o poi si aprisse il sipario anche su questo palcoscenico.
(girano troppi soldi perché tutto sia lecitamente svolto alla luce del sole, per me ...)
..hanno undici maglie viola, il colore più bello che c'è ..

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17756
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #1 il: Gennaio 28, 2015, 10:27:56 am »
Non ho visto che tipo di acquisizione hanno fatto, però se si tratta di un prestito con diritto di riscatto è un conto, se si tratta di un prestito con obbligo di riscatto è un altro. Nel primo caso sono stati furbi perchè hanno preso dei giocatori molto forti pagando solo l'ingaggio. Se andranno in CL avranno i soldi per riscattarli mentre se non ci andranno li saluteranno e non dovranno sborsare 50 milioni. Se invece c'è l'obbligo allora sono curioso di vedere cosa succederà a giugno dato che in CL loro non ci andranno comunque...

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6931
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #2 il: Gennaio 29, 2015, 09:34:47 am »
alex, non ho capito, dove sarebbe l'irregolarità? Non credo che alle altre squadre sia vietato fare prestiti con diritto né obbligo di riscatto.
#CognigniOut

alex1950

  • Violanato
  • *****
  • Post: 5999
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #3 il: Gennaio 29, 2015, 09:48:59 am »
In una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport, il potente procuratore Mino Raiola ha parlato anche di El Khouma Babacar e del possibile futuro del giovane attaccante viola: "Non fa ancora abbastanza gol? E infatti ancora non rinnova. Ha fatto bene a Modena, ma ora l'importante è che giochi. Lui ha Bastianelli come procuratore, il nostro discorso con la Fiorentina è netto: se mi dai un buon contratto e poi non gioco, preferisco dire no e andare via. E anche lì Montella, di cui tutti parlano bene, in prima squadra di giovani ne ha portati pochi". (cfr. Firenze Viola)

Così ragionano i guru del calciomercato, e dalle loro parole si capisce chi è che comanda e che decide le sorti del mondo del calcio: se entri nel giro (cioè fai quello che decidono loro) ed  hai una società alle spalle minimo con uno sceicco al vertice, od un petroliere dei paesi dell'est, prendi i giocatori che ti servono .... però devi essere pronto a dire sì e se ti chiedono di far giocare il LORO giocatore devi obbedire altrimenti i giocatori importanti non vengono e quelli che hai (di buoni) prima o poi se ne vanno, con le buone (o con le cattive).

Io ho in mente un termine ben preciso per questa uscita, ma. prima di scriverlo,...  aspetto con curiosità di vedere le reazioni e della stampa specializzata e della società.
..hanno undici maglie viola, il colore più bello che c'è ..

Beltha

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6536
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #4 il: Gennaio 29, 2015, 03:08:01 pm »
Io invece son d'accordo con Raiola questa volta. E' un giovane di cui si parla bene da anni e non solo gioca poco, ma viene pure preso Gilardino nonostante ad oggi si sia sempre giocato con una punta.

Meglio guadagnar qualcosa meno ma giocar titolare e guadagnare magari la maglia di una big fra qualche anno, che non prendere 1 milione e star 3/4 della stagione in panchina.

alex1950

  • Violanato
  • *****
  • Post: 5999
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #5 il: Gennaio 29, 2015, 04:10:28 pm »
A Raiola credo importi poco della Fiorentina e del fatto che giochi o no.
A lui interessa solo guadagnare il più possibile dalla prossima squadra che ne acquisirà le prestazioni, e, se lo prenderà a parametro ZERO meglio, la sua percentuale sarà maggiore.

In quanto al Baba, se adesso gli fa ombra Gilardino...., lo voglio vedere quando se la dovrà giocare magari con Diego Costa o Lewandoski come farà a sfangarla.
..hanno undici maglie viola, il colore più bello che c'è ..

Beltha

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6536
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #6 il: Gennaio 29, 2015, 05:30:29 pm »
Ma sbaglio o nell'articolo dice di non essere il suo procuratore?

Ad ogni modo io parlo a livello di professione, non economica, Babacar avrà anche un suo cervello. Prendo l'esempio di Giovinco, andando alla Juve si è bruciato qualsiasi possibilità di diventare il giocatore che molti si aspettavano. Certo andrà a guadagnare 7 milioni l'anno, ma professionalmente si è perso Mondiali e Europei da possibile titolare.

Di Babacar nello specifico, se ad oggi dovesse smettere di giocare dubito che andrebbe a percepire chissà quale stipendio altrove, perché ha ancora tutto da dimostrare. La concorrenza ci deve essere, ma se si crede nei giovani vanno lanciati e non capisco l'utilità d'avere uno stipendiato in più in rosa ma soprattutto in un reparto coperto.

avoviola

  • SuperTifoso
  • *****
  • Post: 3211
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #7 il: Gennaio 29, 2015, 06:57:56 pm »
Con l'addio di Cuadrado Babacar sarà titolare insieme a Gomez e Gila Diamanti come riserva insieme a Salah che non so se potrà fare il vice Joaquin non conoscendolo.

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17756
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #8 il: Gennaio 29, 2015, 11:41:09 pm »
A Raiola credo importi poco della Fiorentina e del fatto che giochi o no.
A lui interessa solo guadagnare il più possibile dalla prossima squadra che ne acquisirà le prestazioni, e, se lo prenderà a parametro ZERO meglio, la sua percentuale sarà maggiore.

In quanto al Baba, se adesso gli fa ombra Gilardino...., lo voglio vedere quando se la dovrà giocare magari con Diego Costa o Lewandoski come farà a sfangarla.

Non è questione del se gli fa ombra gilardino. Baba ha fatto il doppio dei gol di gomez ma gioca gli ultimi 10 minuti. Mica ha detto che dovrà andare nel real madrid o nel bayern? Se leggete l'intervista il procuratore non cità squadre migliori ma dice che è meglio guadagnare meno e giocare. E se parla di guadagnare meno non intende certo nominare i top club, quindi difficilmente si troverà un diego costa davanti...

alex1950

  • Violanato
  • *****
  • Post: 5999
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #9 il: Gennaio 30, 2015, 01:55:45 pm »
A Raiola credo importi poco della Fiorentina e del fatto che giochi o no.
A lui interessa solo guadagnare il più possibile dalla prossima squadra che ne acquisirà le prestazioni, e, se lo prenderà a parametro ZERO meglio, la sua percentuale sarà maggiore.

In quanto al Baba, se adesso gli fa ombra Gilardino...., lo voglio vedere quando se la dovrà giocare magari con Diego Costa o Lewandoski come farà a sfangarla.

Non è questione del se gli fa ombra gilardino. Baba ha fatto il doppio dei gol di gomez ma gioca gli ultimi 10 minuti. Mica ha detto che dovrà andare nel real madrid o nel bayern? Se leggete l'intervista il procuratore non cità squadre migliori ma dice che è meglio guadagnare meno e giocare. E se parla di guadagnare meno non intende certo nominare i top club, quindi difficilmente si troverà un diego costa davanti...

.... ma rientrava da un infortunio, mi pare.
..hanno undici maglie viola, il colore più bello che c'è ..

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17756
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #10 il: Gennaio 30, 2015, 02:17:14 pm »
Ma il problema non credo siano i dieci minuti delle ultime due partite ma l'arrivo di gilardino...

alex1950

  • Violanato
  • *****
  • Post: 5999
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #11 il: Gennaio 30, 2015, 02:28:36 pm »
Ci sono tre competizioni.

Ma ... la formazione chi la deve fare ? L'allenatore pro-tempore, oppure la facciamo fare ai procuratori occulti ?
E ... magari quando c'è una partita tra due squadre con giocatori contrapposti rappresentati dallo stesso procuratore li lasciamo decidere anche ... chi deve vincere.

Se facciamo passare il concetto che questi decidono tutto con la scusa dell'età dei calciatori (non ho mai visto un giocatore giovane e  bravo non giocare) ... mi viene seriamente da pensare che veramente c'è un "lato oscuro" che va addirittura oltre il mercato. (questo, credimi, è il concetto-base).
..hanno undici maglie viola, il colore più bello che c'è ..

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17756
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #12 il: Gennaio 30, 2015, 07:23:03 pm »
L'allenatore cerca il bene della squadra e i giocatori ensano alla loro carriera. Nessuno sbaglia da entrambe le parti. Di sicuro non ci si potrà lamentare se il giocatore a giugno chiederà di essere ceduto o peggio ancora aspetterà la fine del contratto. Mi auguro che invece noti che nonostante gila ci sarà spazio per lui e che quindi tutto rientri...

alex1950

  • Violanato
  • *****
  • Post: 5999
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #13 il: Maggio 22, 2015, 06:12:27 pm »
Sta per finire il campionato. E per ricominciare il calcio-mercato. non è che anche quando si gioca non si parli di mercato, anzi, direi che se ne parla tutto l'anno.

Se ne parla ? Mah ! Siamo proprio sicuri che si dica tutto ? Credo proprio di no.

Bene, cominciamo questo capitolo, che sto scoprendo piano piano insieme a voi e che nasce dalla lettura di un libro, che non si trova in tutte le librerie ed ho dovuto faticare qualche mese per averlo. (il titolo per adesso lo tengo segreto, ve lo svelerò più avanti).

Bene. Facciamo conoscenza con il fondo d'investimento Doyen Sport, e prendo il sunto da Il Corriere dello Sport.

Ne avete sentito parlare come parte in causa nella trattativa tra Silvio Berlusconi e Bee Taechaubol per la cessione di una quota del pacchetto azionario del Milan. Ma cos'è il fondo Doyen Sports Investments e come opera? Sarebbe davvero quel partner capace di garantire ai rossoneri l'acquisto dei migliori calciatori del pianeta riportando il club a competere con potenze come Real Madrid, Barcellona e Bayern Monaco? Un gruppo che collabora con alcuni tra i più importanti club del mondo come Atletico Madrid, Porto, Benfica, Monaco, Santos e Siviglia, e che ha investito nelle quote dei cartellini di calciatori come Radamel Falcao e Geoffrey Kondogbia.
COS'È DOYEN SPORTS - Doyen Sports è quella che viene definita Third Party Ownership. Il fondo è il ramo del Doyen Group dedicato allo sport «che intravede nel calcio una 'miniera', un nuovo mercato nel quale condurre investimenti con ampi margini di redditività. DSI sceglie la Spagna come porta d'accesso (nell'ottobre del 2011, ndr) e ben presto estende la propria ragnatela in altri paesi, Portogallo, Turchia e Brasile. In meno di tre anni, DSI diventa l'attore principale dell'economia calcistica parallela globale». Fondi come Doyen guadagnano preziose collaborazioni con le società di calcio proponendo di finanziare l'acquisto di atleti che le stesse società non sono in grado di permettersi e ottenendo in cambio una percentuale sui ricavi futuri derivanti dalla cessione. Ma la collaborazione economica può cambiare e diventare più profonda: «Il fondo d'investimento si trasforma in un'istituzione finanziaria privata che presta ai club denaro ad altissimo tasso d' interesse  e con scopi che possono andare dall'acquisto di calciatori sul mercato al rifinanziamento del debito. Con la conseguente situazione di una crescente dipendenza che è facile immaginare, e una perdita d'autonomia operativa che porta al controllo da parte del fondo d'investimento o addirittura alla sua acquisizione del club. Con Doyen Sport Investiment l'economia calcistica parallela giunge al compimento di una "mutazione genetica" che segna l'esproprio dell'autonomia politica dei club calcistici, e di conseguenza anche la loro autonomia finanziaria».

..hanno undici maglie viola, il colore più bello che c'è ..

alex1950

  • Violanato
  • *****
  • Post: 5999
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #14 il: Maggio 27, 2015, 02:31:51 pm »
http://www.repubblica.it/sport/calcio/2015/05/27/news/usa_accusa_fifa_corruzione_arresti-115356239/?ref=HREA-1

E' il rovescio della medaglia. Da una parte il palazzo, dall'altra il calciomercato.

Entrambi muovono milioni di dollari e di euro.

Che fanno gola non solo a chi gestisce questo carrozzone, ma anche e soprattutto a chi, in maniera malavitosa, vede la possibilità di fare affari vantaggiosi, e con l'organizzazione, per esempio, di una competizione come i mondiali di calcio, e con il controllo e la gestione dei trasferimenti a titolo oneroso dei pedatori universali.

Stavolta c'è di mezzo l'FBI, non riusciranno ad insabbiarla.

« Ultima modifica: Maggio 27, 2015, 04:11:47 pm da alex1950 »
..hanno undici maglie viola, il colore più bello che c'è ..