Autore Topic: IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO  (Letto 2506 volte)

Kubik3

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 1666
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #30 il: Ottobre 12, 2015, 12:15:08 pm »
ehm, si, ho riesumato un topic su arenaviola,
e solo dopo visto il tuo post...

http://www.report.rai.it/dl/Report/puntata/ContentItem-7a6e3c06-ba3b-41c9-8a89-ea46a26c52f8.html

ecco.
il malaffare/"mafie",
 e' come l'umidita/muffa.

se costruisci bene una casa, ci s'insedia difficilmente.
ma una volta entrata da un pertugio,
invade lentamente tutti i piani,
e bisogna ricostruirla totalmente dalle fondamenta...  :-\
abbasso le strisciate! W le Gigliate!!!

alex1950

  • Violanato
  • *****
  • Post: 5999
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #31 il: Ottobre 12, 2015, 01:06:02 pm »
Quello che è più disarmante resta il fatto che ad ora (ore 14 circa del 12 ottobre 2015) nessuno dei siti on line che si occupano di calcio in generale ed anche quelli che gravitano in orbita viola,  ha affrontato la gravità delle problematiche emerse dalla trasmissione di ieri sera.

Quasi che sia disdicevole anche parlarne.

Fare pulizia non si addice al libero mondo del calcio.
E pensare che sarebbe un bisogno primario !
..hanno undici maglie viola, il colore più bello che c'è ..

Kubik3

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 1666
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #32 il: Ottobre 12, 2015, 01:57:53 pm »
han tutti il dito sporco di marmellata,

per usarlo per indicare qualcuno...  8)
abbasso le strisciate! W le Gigliate!!!

alex1950

  • Violanato
  • *****
  • Post: 5999
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:IL LATO OSCURO DEL CALCIOMERCATO
« Risposta #33 il: Ottobre 13, 2015, 02:56:27 pm »
Quando lo scorso anno al calciomercato 2014 sostenevo che per certi giocatori ci sono due prezzi, uno per le squadre, diciamo così ... affiliate, ed un altro per quelle che non lo sono. E portavo l'esempio di Bonaventura che alla Fiorentina sarebbe costato circa 10 mln mentre è andato ad un altra squadra, tranquillamente per 5 + bonus (che, visto le prestazioni ed i risultati ottenuti, non credo che siano stati riconosciuti), qualcuno mi prendeva per visionario; per non parlare di Parolo che se n'è andato ad una squadra capitolina per 4,5 mln di €, mentre a noi ne chiedevano il doppio !

E ce ne sono tantissimi, l'ultimo che mi viene in mente è Kucka del Genoa trasferito al Milan per poco più di 2,5 mln di €.

Bene, adesso si apprende dai giornali che anche nel fallimento del Parma, qualcuno ne ha approfittato portandosi a casa giocatori sottocosto, diciamo così ..

http://parma.repubblica.it/cronaca/2015/10/13/news/crac_parma_galliani_indagato_per_l_acquisto_di_paletta-124952127/?ref=HREC1-5


Ovviamente c'è anche il rovescio della medaglia, cioè ci sono calciatori che vengono strapagati, con valutazioni fuori dal mondo, non si sa bene se per assicurare cospicue plusvalenze alle società amiche oppure per rendere favori ricevuti in precedenza.
Mi riferisco alle valutazioni date a due giocatori della Roma, Bertolacci e Romagnoli passati al Milan, si dice, per cifre rispettabili, di 20 e 25 mln di € ???
Non c'è limite alla fantasia del calciomercato , fosse per me 15 giorni di trattative sarebbero anche troppi !

.......

I diritti tv sono un capitolo a parte; già una volta, circa 10 anni fa, per aver ardito anche solo mettere bocca nella vicenda, abbiam visto che cosa non si è scatenato nei confronti della nostra società.
Oggi è intervenuta la magistratura, anche se dubito che arriverà a sistemare qualcosa.

Speriamo solo che anche stavolta non ci si vada di mezzo noi !

........

Altro capitolo ancora sono le iscrizioni al campionato, anche queste derivanti da un filone dei diritti tv.
Io parto dall'assunto che nel calcio italiano di oggi non controlla niente nessuno, altrimenti il Parma non avrebbe dovuto essere iscritto al campionato scorso. Idem per altre squadre.
Figuriamoci quindi se verranno sanzionate (come purtroppo hanno fatto con noi) quelle squadre che hanno ricevuto finanziamenti non legali da parte della società che controlla tutto il movimento calcistico attuale !


Conclusione.
Si possono girare e rigirare le carte di cui sopra ma, in fondo in fondo, troviamo sempre le stesse società, le stesse persone...sarà mica un caso ???
..hanno undici maglie viola, il colore più bello che c'è ..