Autore Topic: CORVINO 2.0  (Letto 6844 volte)

CHEM

  • Administrator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 12343
    • Mostra profilo
Re:CORVINO 2.0
« Risposta #105 il: Gennaio 29, 2018, 07:40:35 pm »
Questo è stato preso per fare cassa.
Non si cerca uno di 70 anni per ripartire con un nuovo ciclo, è una contraddizione in termini.
E cassa l'ha fatta, gli hanno rinnovato il contratto proprio per questo.
A gennaio è dura fare mercato... solo che agli altri riesce, a noi no.
Dite qualcosa di Viola. (N. Moretti)

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6586
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:CORVINO 2.0
« Risposta #106 il: Febbraio 01, 2018, 02:07:21 pm »
Io non ho capito un cacchio leggendo i testi che riportavano la sua conferenza stampa.
#CognigniOut

claudinski

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 1783
  • Allora seguitate! Ma quand'è che ci liberate?
    • Mostra profilo
Re:CORVINO 2.0
« Risposta #107 il: Febbraio 02, 2018, 09:21:29 am »
Conferenza stampa di super*azzole che da la colpa a Prade/Macia per come ha operato.

https://www.firenzeviola.it/l-opinione/dalla-precedente-gestione-a-oggi-quando-anche-con-i-conti-in-rosso-si-sognava-davvero-la-champions-idee-e-programmazione-prima-di-tutto-per-una-fioren-259933

"Al momento del loro arrivo a Firenze la situazione non era certo delle più rosee, visto che la Fiorentina aveva raggiunto la salvezza soltanto alla penultima giornata e i conti non erano certo in attivo, visto che il bilancio era in rosso di quasi 40 milioni. Nel Consiglio di amministrazione dell'aprile 2012, prima dell'arrivo di Pradè, era stato approvato un buco di bilancio di 38 milioni di euro e alla dirigenza era stato chiesto di portare il monte ingaggi da 76 milioni a 40, anche se alla fine rimase a 43. Nessuno però si è mai lamentato pubblicamente dell'operato dello stesso Corvino, e neanche del ridimensionamento che la proprietà impose, e in tutto questo i risultati furono molto diversi da quelli che il popolo viola sta vedendo negli ultimi mesi. Nell'estate 2012, quella dell'ultima rivoluzione prima di quella di quest'anno, arrivarono giocatori molto importanti, che avrebbero fatto le fortune del club nei mesi e nelle stagioni a venire. Stiamo parlando di Emiliano Viviano, Gonzalo Rodriguez, Facundo Roncaglia, Stefan Savic, Nenad Tomovic, Alberto Aquilani, Juan Cuadrado, Mati Fernandez, David Pizarro, Borja Valero e Luca Toni per una spesa complessiva di 25,5 milioni di euro, alla quale andrà poi aggiunta quella per il riscatto del colombiano, mentre dalle uscite dei vari Lorenzo De Silvestri, Alessandro Gamberini, Matija Nastasic, Valon Behrami, Alessio Cerci, Riccardo Montolivo e Juan Manuel Vargas arrivarono nelle casse gigliate ben 38 milioni, ai quali vanno sommati tutti quelli risparmiati per i tanti prestiti e le altre cessioni a parametro zero. Oltre a questo non possiamo poi tralasciare l'ottimo lavoro fatto con il settore giovanile, vista la promozione in prima squadra di talenti come Bernardeschi, Lezzerini, Capezzi, Mancini, Mlakar e Minnelli, con il lavoro sviluppato insieme a Semplici, Guidi, Vergine e Niccolini. Altro nome da fare è poi certamente quello di Sandro Mencucci, finito adesso nel dimenticatoio per quel che riguarda la squadra maschile. Già, perché proprio in quegli anni nasceva anche la Fiorentina Women's, per una società, quella viola, che ha anticipato di molto gli altri club, Juventus in primis."


Vaia se ci fossero stati Prade/Macia a rientrare sarebbe stato di molto ma di molto meglio.
“Allora seguitate! Ma quand'è che ci liberate?”

CORVINO VATTENE
COGNIGNI VATTENE
DELLA VALLE VATTENE

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17262
    • Mostra profilo

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6586
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:CORVINO 2.0
« Risposta #109 il: Febbraio 12, 2018, 03:13:46 pm »
Solo per questo sarebbe da licenziare...
#CognigniOut

Juho

  • Supporters
  • ***
  • Post: 806
    • Mostra profilo
Re:CORVINO 2.0
« Risposta #110 il: Febbraio 14, 2018, 07:39:51 am »
Gli preferiva Maxi Oliveira  :lachen70: :lachen70: :lachen70: