Autore Topic: LA FIORENTINA DI PIOLI  (Letto 24198 volte)

alex1950

  • Violanato
  • *****
  • Post: 5690
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #15 il: Maggio 29, 2017, 05:22:22 pm »
In bocca al lupo alla nuova Fiorentina, sperando che chi doveva e poteva capire, apra una buona volta gli occhi.

Venga chi venga (allenatori nuovi, giocatori nuovi) ... ma se si pensa di risolvere i problemi facendo ... dei passi indietro o rilasciando ... dichiarazioni demotivanti mi sa che non si vuole intendere.

Sulla carta l'anno prossimo anche il 7° posto garantisce l'Europa.
Si riparte dall'8°, perciò ...
..hanno undici maglie viola, il colore più bello che c'è ..

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 16804
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #16 il: Maggio 29, 2017, 05:33:07 pm »
Abbiamo perso, nelle ultime giornate, contro Empoli e palermo, abbiamo pareggiato con Pescara e sassuolo. La società ha fatto tanti errori (e ripeto che per me il principale è l'aver tenuto sousa) ma non c'è colpa alla rosa che tenga, per vincere contro questi (con il sassuolo ci poteva pure stare) non c'è bisogno della rosa del real madrid. Per non parlare delle tante partite vinte o pareggiate al novantacinquesimo. Sposo in pieno le parole di Zeman: "secondo la mia idea di calcio fa troppo possesso, che rende difficile arrivare nell’area avversaria".

Zeman si sbaglia, almeno in questa formulazione della sua idea.
Chi tiene di più il pallone vince di più, è un fatto statistico.
Il problema non è il calcio di possesso (anzi), è il calcio di possesso fatto male.



Avere piu possesso non significa fare un gioco che punta sul possesso palla. Il napoli è tra le squadre migliori a livello di possesso palla ma quando ha il pallone mai l'ho visto andare in orizzontale o passarselo per piu di 10 secondi. Le squadre che vincono hanno maggior possesso perché più forti delle altre, non perché il loro gioco si basa su questo. Invece è proprio il gioco di sousa a basarsi su questo e Zeman ha piu che ragione...

avoviola

  • SuperTifoso
  • *****
  • Post: 3167
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #17 il: Maggio 29, 2017, 06:28:39 pm »
Sarà ma anche se non ha fatto interventi degni di nota, a me è piaciuto anche Dragowski, l'ho visto sicuro e spavaldo. Per me con lui e Sportiello in porta siamo già a posto per il prossimo anno. Detto questo, la formazione di ieri (circa) doveva giocare tutte le partite che ci sono state da febbraio in poi, essendo quella che più si avvicina a quella papabile del prossimo anno. Magari con Salcedo a destra non essendoci terzini di ruolo, e Maxi o Milic a sx.
« Ultima modifica: Maggio 29, 2017, 06:30:44 pm da avoviola »

Nevyce

  • SuperTifoso
  • *****
  • Post: 2552
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #18 il: Maggio 29, 2017, 06:34:33 pm »
Non siamo apposto perchè Dragowski deve necessariamente andare a giocare da qualche parte, ci sistemiamo con un vecchio di riserva

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #19 il: Maggio 29, 2017, 07:08:04 pm »
Avere piu possesso non significa fare un gioco che punta sul possesso palla. Il napoli è tra le squadre migliori a livello di possesso palla ma quando ha il pallone mai l'ho visto andare in orizzontale o passarselo per piu di 10 secondi. Le squadre che vincono hanno maggior possesso perché più forti delle altre, non perché il loro gioco si basa su questo. Invece è proprio il gioco di sousa a basarsi su questo e Zeman ha piu che ragione...

L'impressione che hai tu è semplicemente perché il Napoli fa bene il possesso. Attacca alto gli avversari e crea tante azioni pericolose tramite reti di passaggi veloci ma fitte e basate sulle posizioni relative dei calciatori (i famosi triangoli di Sarri).
Il grafico non parla di "orizzontalità vs verticalità", parla di "togliere la palla agli avversari per costruire azioni vs aspettare dietro per giocare di rimessa".
La stessa idea che quello di Sousa sia un calcio di possesso è sbagliatissima. In realtà tranne i primi sei mesi siamo sempre stati molto passivi nella riconquista del pallone. Sembra di possesso perché quando ce l'hanno continuano a passarsela, e allora la % sale. Ma quello è un modo sterile di fare calcio basato sul possesso.

Calcio di possesso NON E' avere % alte di possesso palla perché quando ce l'hai fai azioni che non finiscono mai...
Calcio di possesso E' accorciare il tempo in cui la palla ce l'hanno gli altri. Quindi anche azioni fulminee, purché poi la riconquisti velocemene e la gestisci tu.

E non è vero che è l'essere più forti ad implicare necessariamente maggior possesso. Tante squadre forti (vedi Mourinho o la prima Juve di Conte o il Napoli di Mazzarri) non tengono certo il pallone più degli altri, preferiscono fare densità dietro.

Nei grandi numeri però paga di più il contrario, il grafico è chiaro.

« Ultima modifica: Maggio 29, 2017, 07:11:11 pm da Stavrogin »
#CognigniOut

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 16804
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #20 il: Maggio 29, 2017, 07:54:52 pm »
Tre passaggi e tiro non è giocare di possesso. Il possesso palla è tipico del gioco spagnolo, sia della spagna che del barca di guardiola. Il giocare di possesso (come tipologia) è diverso da avere alte percentuali di possesso. Secondo te in passato le squadre che vincevano tenevano meno palla? Mica vorresti dire che questo tipo di gioco esiste da sempre in italia?

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #21 il: Maggio 29, 2017, 08:13:56 pm »
Tre passaggi e tiro non è giocare di possesso. Il possesso palla è tipico del gioco spagnolo, sia della spagna che del barca di guardiola. Il giocare di possesso (come tipologia) è diverso da avere alte percentuali di possesso. Secondo te in passato le squadre che vincevano tenevano meno palla? Mica vorresti dire che questo tipo di gioco esiste da sempre in italia?

Da quando in Italia si punta a riconquistare la palla prima possibile, scusa?
Storicamente in Italia ci si arroccava e poi contropiede.
#CognigniOut

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 16804
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #22 il: Maggio 29, 2017, 08:30:57 pm »
Due squadre si affrontavano arroccate? Tutte 0-0? Le piccole si arroccavano e le grandi avevano il 60%, pur non facendo un gioco basato sul possesso...

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #23 il: Maggio 29, 2017, 08:34:59 pm »
Due squadre si affrontavano arroccate? Tutte 0-0? Le piccole si arroccavano e le grandi avevano il 60%, pur non facendo un gioco basato sul possesso...
Arroccarsi non nel senso del Chievo contro la Juve...
Nel senso che quando l'avversario aveva la palla, lo si aspettava dietro. Sia la squadra forte che quella debole.
Dubito ci fossero percentuali del 60%, ai tempi...

Un grafico come quello sopra prima degli anni 90 avrebbe mostrato una nube di punti con la stessa inclinazione molto più concentrata intorno alla metà dell'asse orizzontale.
#CognigniOut

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 16804
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #24 il: Maggio 29, 2017, 08:48:24 pm »
Dubito che finissero tutti al 50%. Le squadre piu scarse avevano sempre un possesso inferiore. E metti pure che il possesso delle scarse spesso era dovuto al passaggio al portiere...
Delle squadre vincenti attuali, il tiki taka lo praticano pochissime squadre...

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #25 il: Maggio 29, 2017, 08:57:45 pm »
Dubito che finissero tutti al 50%. Le squadre piu scarse avevano sempre un possesso inferiore. E metti pure che il possesso delle scarse spesso era dovuto al passaggio al portiere...
Delle squadre vincenti attuali, il tiki taka lo praticano pochissime squadre...

Tra 50% e 60% c'è una bella differenza. Saranno state 53-47 o 54-46, e non necessariamente vinceva più spesso quella col più alto.

Tiki taka è una definizione giornalistica e fuorviante.
Come ho detto prima, il grafico parla di "ti lascio il possesso perché preferisco attenderti e infilzarti quando sei scoperto" vs "no, non te lo lascio, la palla preferisco gestirla io".
Il numero di passaggi è una variabile non fondamentale in questa suddivisione
#CognigniOut

CHEM

  • Administrator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 12177
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #26 il: Maggio 29, 2017, 10:45:30 pm »
Giocavamo di possesso quando avevamo in mezzo al campo due palleggiatori come Pizarro e Borja. Con questa Fiorentina riproporre lo stesso stile di gioco è semplicemente follia.
I primi 6 mesi di sousa, quelli della Grande illusione, misero in mostra un calcio diverso dal precedente ciclo, fatto di minore possesso e maggiore velocità di transizione. Basta ripensare alla partita in casa col Milan, dove Kalinic si trovò a tu per tu col portiere rossonero in un paio di circostanze in chiara azione di "contropiede" (o transizione veloce, chiamatela come volete). Non aveva più possibilità di palleggio sopraffino in mezzo al campo e allora sfruttava a pieno le migliori caratteristiche sia di Badelj (ottimo nel verticalizzare) che di Kalinic nel fare movimento offensivo.

Il concetto di possesso palla si rifà al principio secondo il quale "se il pallone ce l'ho io non possono farmi gol", ma senza adeguata velocità di transizione e senza gli opportuni movimenti diventa disastroso in fase propositiva perchè si da il tempo all'avversario di posizionarsi. Ed ecco allora che riesci a prendere gol in contropiede al primo pallone perso malamente.

Attaccare alto "alla Napoli" puoi farlo solo se tutta la squadra si muove all'unisono e tutti sanno come posizionarsi, cosa che l'improvvisatore Sousa s'è scordato di spiegare alla Fiorentina (peggiore difesa dell'era DV). Attaccare basso puoi farlo solo se la tua difesa, nell'1 Vs 1, è ben messa ed il centrocampo fa opportuno filtro: nemmeno questo è stato il nostro caso. Infatti provavamo a difendere alti senza moverci coralmente a coprire le falle, senza avere uomini di pressing in mezzo e senza avere difensori esplosivi in grado di non farsi bucare in velocità. La fase offensiva era esageratamente lenta, da qui l'ovvia conseguenza: non un gol su azione davvero studiata (tipo Sarri) ma solo su improvvisazione dei singoli.

Resta però da capire come abbia fatto la stessa squadra che disputò la prima parte dello scorso campionato da favola a non metterci più mano ed a dimenticarsi quanto di buono e bello aveva proposto. Questo è un bel mistero.

Io non gioco contro una squadra in particolare. Io gioco per battermi contro l’idea di perdere. (Eric Cantona)

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 16804
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #27 il: Maggio 30, 2017, 01:08:18 am »
Dubito che finissero tutti al 50%. Le squadre piu scarse avevano sempre un possesso inferiore. E metti pure che il possesso delle scarse spesso era dovuto al passaggio al portiere...
Delle squadre vincenti attuali, il tiki taka lo praticano pochissime squadre...

Tra 50% e 60% c'è una bella differenza. Saranno state 53-47 o 54-46, e non necessariamente vinceva più spesso quella col più alto.

Tiki taka è una definizione giornalistica e fuorviante.
Come ho detto prima, il grafico parla di "ti lascio il possesso perché preferisco attenderti e infilzarti quando sei scoperto" vs "no, non te lo lascio, la palla preferisco gestirla io".
Il numero di passaggi è una variabile non fondamentale in questa suddivisione

Scusa, ma dal grafico che hai postato non mi sembra di vedere molti oltre il 60%, anzi qualcuno con cifre vicine al 50% è andato pure meglio...

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #28 il: Maggio 30, 2017, 08:44:12 am »
Dai solo sai benissimo che in analisi come questa non vanno guardati i singoli punti ma il trend complessivo.
#CognigniOut

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 16804
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #29 il: Maggio 30, 2017, 01:05:16 pm »
La tendenza è che chi fa più possesso vince, ma non si è fatto nessuna scoperta, è sempre stato così. Ma fare più possesso e fare il tiki taka sono due cose diverse...