Autore Topic: LA FIORENTINA DI PIOLI  (Letto 24197 volte)

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #30 il: Maggio 30, 2017, 04:31:17 pm »
Il grafico dice quello che hai detto tu eppure c'è chi pensa che chiudersi dietro, cedendo il controllo della palla, sia la strategia più "sicura".
E comunque ai tempi del contropiede le percentuali non saranno state certamente simili a quelle del grafico attuale.

Il tiki taka è l'estremizzazione del gioco di possesso in quanto oltre ad accorciare il tempo in cui la palla è degli avversari, tende anche ad allungare il tempo della singola azione con fase di possesso.
Ogni strategia è deleteria se fatta male.
#CognigniOut

CHEM

  • Administrator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 12177
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #31 il: Maggio 30, 2017, 04:52:24 pm »
Uno fa con quello che ha. Montella con Pizarro e Borja faceva palleggio ad oltranza e non poteva fare altro, a Milano mette in scena un contropiede vergognoso per il Milan perché forse non ha mezzi per fare diversamente.
Le statistiche può guardarle quanto gli pare ma se ha gli uomini per giocare in un solo modo...
Io non gioco contro una squadra in particolare. Io gioco per battermi contro l’idea di perdere. (Eric Cantona)

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #32 il: Maggio 30, 2017, 05:05:30 pm »
Uno fa con quello che ha. Montella con Pizarro e Borja faceva palleggio ad oltranza e non poteva fare altro, a Milano mette in scena un contropiede vergognoso per il Milan perché forse non ha mezzi per fare diversamente.
Le statistiche può guardarle quanto gli pare ma se ha gli uomini per giocare in un solo modo...

Questo è verissimo, certo potendo concordare il mercato è un altro discorso.
#CognigniOut

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 16804
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #33 il: Maggio 31, 2017, 12:40:52 am »
Il grafico dice quello che hai detto tu eppure c'è chi pensa che chiudersi dietro, cedendo il controllo della palla, sia la strategia più "sicura".
E comunque ai tempi del contropiede le percentuali non saranno state certamente simili a quelle del grafico attuale.

Il tiki taka è l'estremizzazione del gioco di possesso in quanto oltre ad accorciare il tempo in cui la palla è degli avversari, tende anche ad allungare il tempo della singola azione con fase di possesso.
Ogni strategia è deleteria se fatta male.

Appunto. Il nostro problema è che il nostro gioco da anni è un'estremizzazione del possesso palla. Personalmente sono per le azioni veloci. Meglio perdere il pallone dopo aver vericalizzato in un attimo che stare a passare cento volte palla al portiere...

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 16804
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #34 il: Maggio 31, 2017, 12:42:03 am »
Uno fa con quello che ha. Montella con Pizarro e Borja faceva palleggio ad oltranza e non poteva fare altro, a Milano mette in scena un contropiede vergognoso per il Milan perché forse non ha mezzi per fare diversamente.
Le statistiche può guardarle quanto gli pare ma se ha gli uomini per giocare in un solo modo...

Oddio, con pizarro, borja e aquilani avrebbe potuto fare quello che voleva...

CHEM

  • Administrator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 12177
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #35 il: Maggio 31, 2017, 02:25:45 pm »
Di  certo non il contropiede.
Io non gioco contro una squadra in particolare. Io gioco per battermi contro l’idea di perdere. (Eric Cantona)

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #36 il: Maggio 31, 2017, 02:55:54 pm »
Concordo con CHEM che sia necessario fare con quello che si ha.
Con quei tre era preferibile un calcio non di rimessa bensì propositivo, ma come dice Solo non necessariamente il tiki-taka estremo del primo Montella.

E anche oggi il mio democristianismo è a posto
#CognigniOut

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 16804
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #37 il: Maggio 31, 2017, 03:10:40 pm »
Di  certo non il contropiede.

Anche il contropiede. Ovvio che per partire di rimessa è meglio tenere un mediano in campo, ma un cuadrado ti dava la possibilità di giocare anche di rimessa...

CHEM

  • Administrator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 12177
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #38 il: Giugno 01, 2017, 08:38:40 am »
Di  certo non il contropiede.

Anche il contropiede. Ovvio che per partire di rimessa è meglio tenere un mediano in campo, ma un cuadrado ti dava la possibilità di giocare anche di rimessa...

Per fare il contropiede hai bisogno di un centrocampo molto meno leggero del trio Borja/Pizarro/Aquilani che praticamente non faceva filtro.
Se puntavi al contropiede (difendere bassi lasciando l'iniziativa agli avversari) con quel centrocampo ne prendevi una carretta a partita...

Ps. Stav fantastico  :lachen70:
Io non gioco contro una squadra in particolare. Io gioco per battermi contro l’idea di perdere. (Eric Cantona)

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 16804
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #39 il: Giugno 01, 2017, 10:12:28 am »
Ovvio, infatti ho specificato che sarebbe servito un mediano. Però non ti dimenticare che all'epoca Borja era un maratoneta. Recuperava palloni, non ne perdeva uno e correva per 95 minuti. Non dico che si dovesse giocare di contropiede ma che con la squadra che avevamo le scelte sulla tipologia di gioco erano ampie. Avevamo il centrocampo della roma di Spalletti, e quindi il giocare in velocità non sarebbe stato certo un problema. Sono scelte dei tecnici. A me non piace il gioco visto, ne con Montella, peggio con Sousa. Almeno con Montella un'idea di tiki taka c'era, anche se quando non correvamo il doppio degli altri avevamo difficoltà ad arrivare in porta. Con questo mi è sembrato di vedere un allenatore che mandava in campo i giocatori senza dirgli cosa fare. Forse gli diceva solamente di tenere il possesso...

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #40 il: Giugno 01, 2017, 10:31:50 am »
Ovvio, infatti ho specificato che sarebbe servito un mediano. Però non ti dimenticare che all'epoca Borja era un maratoneta. Recuperava palloni, non ne perdeva uno e correva per 95 minuti. Non dico che si dovesse giocare di contropiede ma che con la squadra che avevamo le scelte sulla tipologia di gioco erano ampie. Avevamo il centrocampo della roma di Spalletti, e quindi il giocare in velocità non sarebbe stato certo un problema. Sono scelte dei tecnici. A me non piace il gioco visto, ne con Montella, peggio con Sousa. Almeno con Montella un'idea di tiki taka c'era, anche se quando non correvamo il doppio degli altri avevamo difficoltà ad arrivare in porta. Con questo mi è sembrato di vedere un allenatore che mandava in campo i giocatori senza dirgli cosa fare. Forse gli diceva solamente di tenere il possesso...

Beh insomma dai, il centrocampo della Roma con Borja (176 x 73) al posto di De Rossi (184 x 83)
#CognigniOut

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 16804
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #41 il: Giugno 01, 2017, 11:22:56 am »
Ovvio, infatti ho specificato che sarebbe servito un mediano. Però non ti dimenticare che all'epoca Borja era un maratoneta. Recuperava palloni, non ne perdeva uno e correva per 95 minuti. Non dico che si dovesse giocare di contropiede ma che con la squadra che avevamo le scelte sulla tipologia di gioco erano ampie. Avevamo il centrocampo della roma di Spalletti, e quindi il giocare in velocità non sarebbe stato certo un problema. Sono scelte dei tecnici. A me non piace il gioco visto, ne con Montella, peggio con Sousa. Almeno con Montella un'idea di tiki taka c'era, anche se quando non correvamo il doppio degli altri avevamo difficoltà ad arrivare in porta. Con questo mi è sembrato di vedere un allenatore che mandava in campo i giocatori senza dirgli cosa fare. Forse gli diceva solamente di tenere il possesso...

Beh insomma dai, il centrocampo della Roma con Borja (176 x 73) al posto di De Rossi (184 x 83)

Non vedere il borja attuale. Il primo anno di montella Borja è stato il miglior centrocampista del campionato...

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6353
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #42 il: Giugno 01, 2017, 11:30:32 am »
Ovvio, infatti ho specificato che sarebbe servito un mediano. Però non ti dimenticare che all'epoca Borja era un maratoneta. Recuperava palloni, non ne perdeva uno e correva per 95 minuti. Non dico che si dovesse giocare di contropiede ma che con la squadra che avevamo le scelte sulla tipologia di gioco erano ampie. Avevamo il centrocampo della roma di Spalletti, e quindi il giocare in velocità non sarebbe stato certo un problema. Sono scelte dei tecnici. A me non piace il gioco visto, ne con Montella, peggio con Sousa. Almeno con Montella un'idea di tiki taka c'era, anche se quando non correvamo il doppio degli altri avevamo difficoltà ad arrivare in porta. Con questo mi è sembrato di vedere un allenatore che mandava in campo i giocatori senza dirgli cosa fare. Forse gli diceva solamente di tenere il possesso...

Beh insomma dai, il centrocampo della Roma con Borja (176 x 73) al posto di De Rossi (184 x 83)

Non vedere il borja attuale. Il primo anno di montella Borja è stato il miglior centrocampista del campionato...

Ma mica dico che fosse scarso, ci mancherebbe.
Solo che era molto leggero, troppo per dire che avevamo un centrocampo simile a quello della Roma di Spalletti
#CognigniOut

CHEM

  • Administrator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 12177
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #43 il: Giugno 03, 2017, 04:18:10 pm »
Pare che potrebbe addirittura finire sul mercato il buon Borja.
Un pò mi dispiacerebbe, visto l'attaccamento e la professionalità, però sarebbe anche comprensibile.
Oggi come oggi tenerlo in campo diventa quasi un lusso. Sulla mediana non contrasta, se poi lo spostano 20 metri più avanti allora non ci mette più mano.
Segna pochissimo, non ha il tiro da fuori (non ha proprio il tiro, fa delle sfiatelle...).
Va per i 33 anni.

Beh... ::)
Io non gioco contro una squadra in particolare. Io gioco per battermi contro l’idea di perdere. (Eric Cantona)

raysantilli

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 2251
    • Mostra profilo
Re:FIORENTINA 2017/2018
« Risposta #44 il: Giugno 03, 2017, 06:23:13 pm »
Pare che potrebbe addirittura finire sul mercato il buon Borja.
Un pò mi dispiacerebbe, visto l'attaccamento e la professionalità, però sarebbe anche comprensibile.
Oggi come oggi tenerlo in campo diventa quasi un lusso. Sulla mediana non contrasta, se poi lo spostano 20 metri più avanti allora non ci mette più mano.
Segna pochissimo, non ha il tiro da fuori (non ha proprio il tiro, fa delle sfiatelle...).
Va per i 33 anni.

Beh... ::)

Era da vendere giá l'estate scorsa, cosí come Ilicic, abbiamo perso un sacco di soldi...