Autore Topic: LA FIORENTINA DI PIOLI  (Letto 72293 volte)

franciwlf

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6162
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI PIOLI
« Risposta #645 il: Febbraio 04, 2018, 03:33:53 am »
Il suo feedback è decisamente positivo, personalmente ho la piena convinzione che il ragazzo sia fortissimo, ruolo diverso da Gil Dias, ma il punto era perchè non provarlo mai e mettere in campo un prestito con riscatto extraterrestre pur essendo un pari età e il nostro di proprietà ?

Almeno provarlo in avanti in appoggio a Simeone e dare un'opzione diversa all'attacco che non il solito rientro col sinistro per metterla in mezzo o calciare in porta, LoFaso ha la capacità di saltare l'uomo e presentarsi in area con estrema facilità, perchè è dotato di dribbling stretto e ottima predisposizone al tiro in porta.

Chiesa e destra e LOFaso a sinistra con Simeone centrale, questo il mio attacco preferito.

Poi non dite che non ve lo avevo detto.
Pioli é il classico allenatore italiano che non inventa niente, evidentemente Gil Dias gli dà più "garanzie" . Per il resto non sono per la teoria del complotto, voglio dire , vi pare che per qualche spicciolo di premio valorizzazione (per dias) ,una società rifiuti di fare molti più soldi valorizzando un giocatore che é molto più probabile venga riscattato e poi rivenduto (lo Faso) ? Comunque non sono pari età , dias é due anni più grande e ha parecchia esperienza in più tra i professionisti.

Violeggiare

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 13831
  • PAZZO DI LEI
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI PIOLI
« Risposta #646 il: Febbraio 04, 2018, 09:31:24 am »
Si passano un anno....e l'esperienza ce l'avrebbe anche il nostro se lo facessero giocare, è un 98 non può stare ad ammuffire in panchina, meno male che lo chiama l'under 19.
non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta

alex1950

  • Violanato
  • *****
  • Post: 5999
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI PIOLI
« Risposta #647 il: Febbraio 10, 2018, 09:33:08 am »
Gli obbiettivi stagionali,
dalla Coppa Italia,
dalla qualificazione-improbabile all'EL,
alla PARTITA con la Juventus (chiamiamola Coppa della Consolazione, d'ora in poi...)....
sono tutti falliti !

E' o non è un anno di transizione ?
Allora cominciamo a fare qualche considerazione:

tra i lati positivi, pur con tutte le amnesie che anche ieri sera sono emerse, diciamo che la difesa con i Pezzella, Astori Milenkovic, Hugo ed i due terzini (certo si può fare di meglio) ma direi che ci siamo (quasi).

tra i lati oscuri, tuttavia, qualche quesito dovremo pur affrontarlo ...

1) il portiere: giusto insistere con Sportiello (6 mln da riscattare) o conviene provare Dragowsky (già nostro) ???
2) Badelj (ieri sera per me il migliore): non facciamo come con Montolivo. Si decida una buona volta, altrimenti proviamo alternative.
3) il centroavanti: sarà il modulo, sarà la gioventù, sarà che non gli arriva una palla, ma ????? (a Babacar non è stata concessa nemmeno la decima parte di fiducia che è stata data al figlio d'arte).

3 quesiti, 3 nodi da sciogliere. Ce ne sarebbero anche altri (Saponara in primis) ma ci sarà tempo per riparlarne.

Dopo tutte le plusvalenze, da Alonso ad... Italo, possiamo sperare che si ricominci a fare ...calcio ???
A Pioli il primo passo.
..hanno undici maglie viola, il colore più bello che c'è ..

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6931
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI PIOLI
« Risposta #648 il: Febbraio 10, 2018, 10:12:55 am »
Sportiello mi ha già rotto il *azzo e il miracolo su (non ricordo neanche chi) non compensa indirizzo ultimi gol presi, su cui ha responsabilità enormi, oltre a varie altre incertezze.
Mi spiace ripeterlo, ma Tatarusanu al suo posto sarebbe stato crocifisso in sala mensa per errori così.
Non che rimpianga il romeno, ma penso sia arrivato il momento di valorizzare Dragowski, nonostante agli occhi dei tifosi sia un'incognita quasi totale.

Badelj andrà via, purtroppo ne sono convinto. Speriamo che il nostro DS trovi un erede adeguato... Cosa difficile ma non impossibile visto che i soldi dovrebbero esserci e quando Corvino spende tanto, sbaglia meno rispetto a quando spende poco (Veretout, Hugo, Pezzella...).

Su Simeone attendo fine stagione per giudicare. Non è in un buon periodo certamente, ma non voglio etichettarlo dopo 6 mesi in maglia viola perché qualcosa di buono si è visto.
#CognigniOut

Violeggiare

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 13831
  • PAZZO DI LEI
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI PIOLI
« Risposta #649 il: Febbraio 10, 2018, 10:46:21 am »
Lo ha criticato apertamente, dicendo che la barriera andava più allungata anzichè finire con uno della Juve che si è spostato allargando il raggio del tiro, poi se lo juventino avesse calciato a giro sopra la barriera e segnato era merito suo.

Vediamo se cambia con Drago, secondo me no, non è uno che inserisce facilmente giocatori nuovi a quanto pare.
non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta

Fumogenoviola2

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 1854
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI PIOLI
« Risposta #650 il: Febbraio 10, 2018, 10:56:05 am »
Tra le cose da fare ci sarebbe anche da provare a resuscitare saponara, visto che a giugno sará nostro per ben 9 milioni.
Purtroppo pioli mi sembra troppo concentrato sul presente, vive alla giornata

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17756
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI PIOLI
« Risposta #651 il: Febbraio 10, 2018, 02:02:19 pm »
Sportiello mi ha già rotto il *azzo e il miracolo su (non ricordo neanche chi) non compensa indirizzo ultimi gol presi, su cui ha responsabilità enormi, oltre a varie altre incertezze.
Mi spiace ripeterlo, ma Tatarusanu al suo posto sarebbe stato crocifisso in sala mensa per errori così.
Non che rimpianga il romeno, ma penso sia arrivato il momento di valorizzare Dragowski, nonostante agli occhi dei tifosi sia un'incognita quasi totale.

Badelj andrà via, purtroppo ne sono convinto. Speriamo che il nostro DS trovi un erede adeguato... Cosa difficile ma non impossibile visto che i soldi dovrebbero esserci e quando Corvino spende tanto, sbaglia meno rispetto a quando spende poco (Veretout, Hugo, Pezzella...).

Su Simeone attendo fine stagione per giudicare. Non è in un buon periodo certamente, ma non voglio etichettarlo dopo 6 mesi in maglia viola perché qualcosa di buono si è visto.

A me Tata non dispiaceva. Sportiello è il classico portiere che se è in giornata non lo segni in nessun modo ma che poi ti fa perdere punti prendendo gol da stupidi.

Che Corvino sbagli poco sui giocatori che costano non ne sarei tanto sicuro. Sulla trequarti il duo Eysseric-Saponara tende a ricordarci il contrario.

Su Simeone purtroppo l'ho detto altre volte, è un giocatore che corre, corre e corre ed in questo modo non sei mai lucido (un po' come Kalinic). Personalmente preferisco i centravanti che buttano il pallone dentro anche se non li vedi per 90 minuti. Però gli do l'attenuante che di palloni giocabili ne arrivano pochi...

franciwlf

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6162
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI PIOLI
« Risposta #652 il: Febbraio 10, 2018, 02:49:07 pm »
Se Gasperini come pare andrà via da Bergamo , é la prima scelta per me. Pioli non è un allenatore da grande piazza.

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17756
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI PIOLI
« Risposta #653 il: Febbraio 10, 2018, 08:02:17 pm »
Se veramente Gasperini se ne va sarebbe da pazzi perderlo, specialmente in un periodo dove di allenatori bravi ce ne sono pochi in giro...

Violeggiare

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 13831
  • PAZZO DI LEI
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI PIOLI
« Risposta #654 il: Febbraio 11, 2018, 01:21:56 am »
Ragazzi non sognate, sicuro dietro ha già una big, credo straniera.
non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta

franciwlf

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6162
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI PIOLI
« Risposta #655 il: Febbraio 11, 2018, 06:45:59 am »
Ragazzi non sognate, sicuro dietro ha già una big, credo straniera.
noi tifosi dobbiamo sognare :) se non possiamo fare neanche quello, non ha senso vedere il calcio. Comunque ce ne sarebbe solo un' altro discretamente interessante ed è Oddo, o al massimo Spalletti se conte va all'Inter, per il resto il nulla più totale.

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17756
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI PIOLI
« Risposta #656 il: Febbraio 11, 2018, 12:39:02 pm »
Concordo, se pure in fase di mercato devo sperare di comprare dalla serie B allora che cacchio seguiamo a fare?

Violeggiare

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 13831
  • PAZZO DI LEI
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI PIOLI
« Risposta #657 il: Febbraio 11, 2018, 06:34:16 pm »
I fatti dimostrano che ci hanno azzerato i sogni, chi arriva è giusto per non far retrocedere la squadra, o cambiano ds ( ma a loro sta bene ) oppure vendono, per tornare a sognare.
non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta

claudinski

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 1834
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI PIOLI
« Risposta #658 il: Febbraio 11, 2018, 08:47:46 pm »
Sportiello mi ha già rotto il *azzo e il miracolo su (non ricordo neanche chi) non compensa indirizzo ultimi gol presi, su cui ha responsabilità enormi, oltre a varie altre incertezze.
Mi spiace ripeterlo, ma Tatarusanu al suo posto sarebbe stato crocifisso in sala mensa per errori così.
Non che rimpianga il romeno, ma penso sia arrivato il momento di valorizzare Dragowski, nonostante agli occhi dei tifosi sia un'incognita quasi totale.

Badelj andrà via, purtroppo ne sono convinto. Speriamo che il nostro DS trovi un erede adeguato... Cosa difficile ma non impossibile visto che i soldi dovrebbero esserci e quando Corvino spende tanto, sbaglia meno rispetto a quando spende poco (Veretout, Hugo, Pezzella...).

Su Simeone attendo fine stagione per giudicare. Non è in un buon periodo certamente, ma non voglio etichettarlo dopo 6 mesi in maglia viola perché qualcosa di buono si è visto.

Ero per Sportiello ... mi ha deluso molto .. non rimpiango tata ma è vero che era meno appariscente ma la solfa è simile. Fa cose e belle parate ma poi errori grossolani ... boh io sarei per mettere in campo dragoski per un po' ... l'avevo già scritto un mesetto fa figuriamoci dopo le ultime due partite.

franciwlf

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6162
    • Mostra profilo
Re:LA FIORENTINA DI PIOLI
« Risposta #659 il: Febbraio 14, 2018, 04:12:36 am »
Vorrei che la società si impuntasse con Pioli una volta raggiunta la salvezza per schierare Drago Hirstov Ranieri Valencic Sottil Lo Faso, bisogna capire se da questi ragazzi si può ripartire il prossimo anno. Spero che gli venga concesso minutaggio almeno nella ultime 10 partite.