Autore Topic: In previsione del mercato estivo: gli investimenti / scommesse sui giovani  (Letto 4114 volte)

Fumogenoviola2

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 1856
    • Mostra profilo
Re:In previsione del mercato estivo: gli investimenti / scommesse sui giovani
« Risposta #15 il: Gennaio 26, 2018, 10:51:09 am »
Immaginiamo un pochino...sousa l' anno scorso non c'é, e chiesa viene mandato in prestito in serie b.
Non sappiamo cosa sarebbe potuto accadere, magari avrebbe trovato difficoltá lontano da firenze, avrebbe giocato poco e il panzone lo avrebbe regalato all amico di turno.
Mlakar regalato alla stessa squadra da cui ha appena prelevato Kukovic...coincidenze?

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17770
    • Mostra profilo
Re:In previsione del mercato estivo: gli investimenti / scommesse sui giovani
« Risposta #16 il: Gennaio 26, 2018, 06:10:09 pm »
Se la qualità è quella che è non è che puoi pretendere piu di tanto

Ed in base a cosa giudichi la qualità? In primavera la qualità l'aveva mostrata. Tre mesi di B e vedi che è scarso?

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17770
    • Mostra profilo
Re:In previsione del mercato estivo: gli investimenti / scommesse sui giovani
« Risposta #17 il: Gennaio 26, 2018, 06:12:34 pm »
Per me rimane sempre un grande interrogativo il fatto che possano esistere o meno prestiti "azzeccati" o meno, nel senso di individuare squadre con allenatore e contesti tattici adeguati per far sbocciare il giocatore.
In teoria direi di sì, ma in pratica boh.

Ho sempre in mente Wolski... Per me (lo sapete) talento sconfinato, ed ero convinto che averlo mandato a Bari con Devis Mangia e il suo 442 fosse una cazzata, responsabile della mancata crescita del polacchino.
Poi però è andato al Mechelen... di nuovo al Wisla... ora al Lechia Gdansk... e insomma, continua a non esplodere.

Per cui boh, forse i giocatori bravi emergono comunque e Mlakar che ha giocato solo spezzoni di gara a Venezia effettivamente non lo è.

Il salto non è facile, ma i giocatori bisogna saperli anche attendere. La roma ne ha persi non pochi a regalarli a destra e a manca...

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6933
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:In previsione del mercato estivo: gli investimenti / scommesse sui giovani
« Risposta #18 il: Gennaio 26, 2018, 06:31:13 pm »
Attenderli ha un costo... Non solo monetario ma anche un costo opportunità. L'equilibrio tra giusta attesa e contenimento di questo costo è molto difficile.


Poi vabbè nel caso specifico, Mlakar si vedeva già prima che non è che possa diventare mai un fenomeno.
L'anno scorso avevo messo il suo ceiling a livello Marazzina, tipo.
#CognigniOut

Nevyce

  • SuperTifoso
  • *****
  • Post: 2671
    • Mostra profilo
Re:In previsione del mercato estivo: gli investimenti / scommesse sui giovani
« Risposta #19 il: Gennaio 26, 2018, 06:34:23 pm »
Se la qualità è quella che è non è che puoi pretendere piu di tanto

Ed in base a cosa giudichi la qualità? In primavera la qualità l'aveva mostrata. Tre mesi di B e vedi che è scarso?
Non l'ho mai visto giocare, non ti so dire se sia buono o no, spero abbiano deciso bene

claudinski

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 1834
    • Mostra profilo
Re:In previsione del mercato estivo: gli investimenti / scommesse sui giovani
« Risposta #20 il: Gennaio 26, 2018, 09:19:16 pm »
Attenderli ha un costo... Non solo monetario ma anche un costo opportunità. L'equilibrio tra giusta attesa e contenimento di questo costo è molto difficile.


Poi vabbè nel caso specifico, Mlakar si vedeva già prima che non è che possa diventare mai un fenomeno.
L'anno scorso avevo messo il suo ceiling a livello Marazzina, tipo.

Ok ma se spendi 1 milione di euro per un 16 enne non lo aspetti neanche ... ora ha 19 anni ... poi può essere anche scarso però dai ....

Io sono contrario ad.acquisti di minorenni giovanissimi a milioni di euro che si sono confrontati solo nelle serie giovanili di campionati croati, sloveni, etc.. sono acquisti rischiosi, strani e che bloccano giovani italiani nelle giovanili.

Per me la logica è giovani che si sono fatti 1/2 anni da titolari in serie a di qualche paese (18/20 anni tipo) ... e sopratutto prenderli per farli giocare titolari da subito o quasi ... q

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17770
    • Mostra profilo
Re:In previsione del mercato estivo: gli investimenti / scommesse sui giovani
« Risposta #21 il: Gennaio 27, 2018, 12:54:21 am »
Se la qualità è quella che è non è che puoi pretendere piu di tanto

Ed in base a cosa giudichi la qualità? In primavera la qualità l'aveva mostrata. Tre mesi di B e vedi che è scarso?
Non l'ho mai visto giocare, non ti so dire se sia buono o no, spero abbiano deciso bene

Non sto dicendo che sia un campione. Probabilmente sarà un altro giocatore che non riuscirà a fare il salto di qualità, ma il punto è che mi chiedo a cosa serva la primavera se i calciatori non si aspettano nemmeno un paio di anni?

Nevyce

  • SuperTifoso
  • *****
  • Post: 2671
    • Mostra profilo
Re:In previsione del mercato estivo: gli investimenti / scommesse sui giovani
« Risposta #22 il: Gennaio 27, 2018, 11:13:20 am »
La primavera in questo momento serve davvero a poco, infatti stanno cercando un po di riformarla, o con squadre B, ecc, perche il livello non è paragonabile a quello dei “grandi”. se magari invece di pensare alla poltrona lavorassero per il bene del calcio in italia..

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17770
    • Mostra profilo
Re:In previsione del mercato estivo: gli investimenti / scommesse sui giovani
« Risposta #23 il: Gennaio 27, 2018, 01:20:27 pm »
Anche se serve a poco comunque escono sempre i giocatori. Da noi ne escono pochi...

Nevyce

  • SuperTifoso
  • *****
  • Post: 2671
    • Mostra profilo
Re:In previsione del mercato estivo: gli investimenti / scommesse sui giovani
« Risposta #24 il: Gennaio 27, 2018, 02:16:25 pm »
Boh non so in quanti negli ultimi anni hanno tirato fuori due giocatori come Bernardeschi e Chiesa.. piu di così mi pare difficile

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17770
    • Mostra profilo
Re:In previsione del mercato estivo: gli investimenti / scommesse sui giovani
« Risposta #25 il: Gennaio 27, 2018, 03:03:00 pm »
Vai a guardare cosa ha sfornato l'atalanta, ma anche la roma...

Nevyce

  • SuperTifoso
  • *****
  • Post: 2671
    • Mostra profilo
Re:In previsione del mercato estivo: gli investimenti / scommesse sui giovani
« Risposta #26 il: Gennaio 27, 2018, 03:29:04 pm »
2 su 19, se ti paiono tante
Poi la roma dopo florenzi chi avrebbe sfornato scusa? Viviani secondo tanti è piu scarso di Badelj, politano ricordo benissimo che quest estate si diceva che non era da fiorentina.. come al solito l erba del vicino è sempre piu verde

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17770
    • Mostra profilo
Re:In previsione del mercato estivo: gli investimenti / scommesse sui giovani
« Risposta #27 il: Gennaio 27, 2018, 08:13:20 pm »
2 su 19, se ti paiono tante
Poi la roma dopo florenzi chi avrebbe sfornato scusa? Viviani secondo tanti è piu scarso di Badelj, politano ricordo benissimo che quest estate si diceva che non era da fiorentina.. come al solito l erba del vicino è sempre piu verde

Mezza serie A è ex roma. Ma mica ci sono solo quelle due squadre? Vedi l'empoli, vedi il genoa, il milan, l'inter, ma anche i gobbi.

Che raffronto è Viviani-Badelj? Badelj mica è uscito dalle giovanili? E poi avere un buon settore giovanile non significa cacciare solo campioni (che tra l'altro non riesci a mantenere) ma spesso è più importante cacciare diversi buoni giocatori. E tra l'altro Bernardeschi, al pari di tutti i giovani, ha ancora da dimostrare molto...

Nevyce

  • SuperTifoso
  • *****
  • Post: 2671
    • Mostra profilo
Re:In previsione del mercato estivo: gli investimenti / scommesse sui giovani
« Risposta #28 il: Gennaio 27, 2018, 08:19:09 pm »
Il mio intervento era riferito ai giocatori validi e importanti del livello di Chiesa e Bernardeschi, non pure a tutte le riserve delle squadre di Serie A o di B. Se il settore giovanile mi produce 2-3 giocatori di livello Benevento-Verona o squadre del genere non è che sia un gran guadagno
Il confronto viviani badelj era appunto per questa ottica, un giocatore livello bassa-media classifica che è di livello inferiore a quello che abbiamo ora.. se mi deve produrre giocatori del genere forse c'è qualcosa che non va

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17770
    • Mostra profilo
Re:In previsione del mercato estivo: gli investimenti / scommesse sui giovani
« Risposta #29 il: Gennaio 27, 2018, 11:51:25 pm »
Il mio intervento era riferito ai giocatori validi e importanti del livello di Chiesa e Bernardeschi, non pure a tutte le riserve delle squadre di Serie A o di B. Se il settore giovanile mi produce 2-3 giocatori di livello Benevento-Verona o squadre del genere non è che sia un gran guadagno
Il confronto viviani badelj era appunto per questa ottica, un giocatore livello bassa-media classifica che è di livello inferiore a quello che abbiamo ora.. se mi deve produrre giocatori del genere forse c'è qualcosa che non va

Scusa, ma bernardeschi è riserva nella juve. Pure jovetic sembrava valido. E pure Chiesa, non per criticarlo, ma cosa ha fatto fino ad oggi? Magari diventerà un grande giocatore ma al momento è una promessa, nulla più. Di sicuro non è uno che rompe le partite. E pure su bernardeschi, in base a cosa oggi sarebbe meglio di un Berardi? O di un El Shaarawy? Ma poi chi sarebbero quelli al livello del benevento? Romagnoli? Pellegrini? Mandragora? Locatelli? Calabria? Orsolini? Cutrone? Rugani? Conti? Caldara? Barreca? De Sciglio? Florenzi? Spinazzola? Gagliardini? Verre? Belotti? Petagna? Caprari? E questo solo per citarne alcuni. Sono alcuni degli U25 (il solo Florenzi ne ha 26) che calcano i campi italiani. E dubito che almeno il 50% di questi ti farebbe schifo averli nella Fiorentina...