Autore Topic: La logica del calciomercato  (Letto 868 volte)

claudinski

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 1845
    • Mostra profilo
La logica del calciomercato
« il: Giugno 23, 2017, 10:01:56 am »
Non so se è un argomento che può interessare ma mi chiedevo ma com'è possibile che il prezzo dei cartellini dei giocatori siano letteralmente lievitati negli ultimi 10 anni nel campionato italiano senza una vera logica. Minor numero di abbonati allo stadio, minor appeal del campionato rispetto ad altri .. etc...

Nel 2005/2006 comprammo Luca Toni per 10 milioni di euro dopo una stagione a Palermo in cui aveva fatto 20 reti.

Adesso l'Atalanta valuta Petagna 10 milioni di euro e il Milan valuta Lapadula 15 milioni di euro.

Comprammo Adrian Mutu per 8 milioni di euro ..... ripeto Adrian Mutu per 8 milioni di euro

Bahh sono allibito.

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 7006
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:La logica del calciomercato
« Risposta #1 il: Giugno 23, 2017, 10:22:17 am »
Beh, rispetto a 10 anni fa conta anche l'inflazione...

Il fatto che la Serie A sia in declino conta poco perché i prezzi si adeguano naturalmente a quelli del mercato comune in cui si opera, ovvero quello europeo. E lì il giro di soldi è schizzato, quello delle TV in particolare, per cui i top team (specie quelli inglesi, perché la Premier è la lega che guadagna di gran lunga più di tutti dalle vendite dei diritti tv nel mondo) sono in grado di pagare, per fare un solo esempio, 50 milioni per uno come Martial o 40 milioni per Mangala. Tutto il resto è un effetto a cascata.
#CognigniOut

claudinski

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 1845
    • Mostra profilo
Re:La logica del calciomercato
« Risposta #2 il: Giugno 23, 2017, 11:51:10 am »
Inflazione ?? ma il paese pare quasi in deflazione ... c'è euribor a 1 mese negativo da più di un anno.

Concordo che forse l'unica spiegazione è che sono aumentati i soldi negli altri campionati (non solo europei) ed hanno iniziato a pescare da qui a piene mani .... Il mercato comune europeo è più aperto (ci sono più scambi) ed hanno iniziato a far capolino offerte dalla Cina e dalla MLS, offerte anche importanti ... segno che il movimento calcistico mondiale sta avanzando.

Qui si rischia veramente fra 10 anni di essere poco più di un campionato olandese / argentino . Giovanissimi di belle speranze ma giovani giovani e poco altro perché a queste condizioni anche i giocatori sul viale del tramonto che pure affascinavano in campo -ricordo il Baggio di Brescia spettacolare- si rischia che sverneranno in MLS o Cina stile Pirlo.

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17991
    • Mostra profilo
Re:La logica del calciomercato
« Risposta #3 il: Giugno 23, 2017, 04:49:40 pm »
Sono arrivati i cinesi e stanno facendo girare un po' di soldi. Si andrà avanti così fino a che non salterà qualcuno...

Stavrogin

  • Violanato
  • *****
  • Post: 7006
  • Un'altra qualità
    • Mostra profilo
Re:La logica del calciomercato
« Risposta #4 il: Giugno 23, 2017, 06:03:38 pm »
Inflazione ?? ma il paese pare quasi in deflazione ... c'è euribor a 1 mese negativo da più di un anno.

Concordo che forse l'unica spiegazione è che sono aumentati i soldi negli altri campionati (non solo europei) ed hanno iniziato a pescare da qui a piene mani .... Il mercato comune europeo è più aperto (ci sono più scambi) ed hanno iniziato a far capolino offerte dalla Cina e dalla MLS, offerte anche importanti ... segno che il movimento calcistico mondiale sta avanzando.

Qui si rischia veramente fra 10 anni di essere poco più di un campionato olandese / argentino . Giovanissimi di belle speranze ma giovani giovani e poco altro perché a queste condizioni anche i giocatori sul viale del tramonto che pure affascinavano in campo -ricordo il Baggio di Brescia spettacolare- si rischia che sverneranno in MLS o Cina stile Pirlo.

Ma no, l'inflazione è una roba diversa dalla crescita economica. Negli ultimi dieci anni è stata del 13,5%
#CognigniOut

alex1950

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6059
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:La logica del calciomercato
« Risposta #5 il: Giugno 23, 2017, 07:26:59 pm »
E' un puro effetto domino.
Se da una parte alzi la valutazione di Messi e Ronaldo, di riflesso salgono anche quelle di Pogba ed Higuain, ed allora nessuno fa caso ai Kalinic, ai Simeone ai Maksimovic se le loro valutazioni oscillano tra i 20 ed i 40 mln.

Oppure succede come nei vasi comunicanti; se apri l'acqua in un recipiente che contiene un valore pari a 100 mln. poi quell'acqua defluirà in contenitori più piccoli alzando il livello di quest'ultimi.

Si chiama anche moltiplicatore.
..hanno undici maglie viola, il colore più bello che c'è ..