Autore Topic: CRISTIANO BIRAGHI  (Letto 8718 volte)

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17401
    • Mostra profilo
Re:CRISTIANO BIRAGHI
« Risposta #15 il: Ottobre 03, 2017, 01:57:24 pm »
Dai ragazzi, diciamo la verità, non gode della fiducia della tifoseria e molti non aspettavano che un passo falso per dargli di limitato, giù.
Lui potrà anche chiedere la cessione ma chiunque verrà al posto suo sarà trattato alla stessa maniera, noi si pensa ancora di poter ambire a Roberto Carlos ma dobbiamo svegliarci.
Questo abbiamo e questo dobbiamo mettere in condizione di fare il meglio possibile, cosa che male si sposa con l'infamare un giocatore viola dopo una brutta partita.

Cioè stai dicendo che non ci possiamo permettere di valere un Chievo Verona?

Da dove lo evinci?

Tralasciando il discorso critiche personali tu parli delle critiche tecniche dicendo che dobbiamo sveglisrci perchè non possiamo più ambire al roberto carlos. Questo dopo una sconfitta col chievo e non contro una sconfitt coi gobbi. Questo dopo che ci troviamo con solo otto squadre sotto di noi e che siamo più vicini al verona che alle zone medio alte della classifica. Questo dopo che ci ritroviamo a quattro punti dal citato chievo. Se non ci possiamo lamentare in questa situazione vuol dire che non possiamo nemmeno ambire al chievo.

Detto questo poi mi stavo giusto chiedendo perchè noi, col sesto fatturato di serie A non possiamo ambire a Roberto Carlos mentre il napoli, quinto fatturato, può lottare per lo scudetto?

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17401
    • Mostra profilo
Re:CRISTIANO BIRAGHI
« Risposta #16 il: Ottobre 03, 2017, 01:58:41 pm »
Le critiche personali sono da deficienti...
Infatti... Ancora di più quando volano dopo la prima partita sbagliata. Io ce l'ho con la società, mica è colpa di questi giocatori se sono più scarsi di quelli a cui eravamo abituati... Questa squadra ha bisogno del sostegno, questo non è il momento giusto per critiche eccessive. Credo che siamo tutti molto delusi, speriamo vendano presto.

Se è per questo io difendevo anche Tomovic. Certo, ti incazzi dopo un errore ma alla fine se compro giocatori da C (parlo in generale) non te la puoi prendere con loro se non fanno un buon campionato in A...

CHEM

  • Administrator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 12401
    • Mostra profilo
Re:CRISTIANO BIRAGHI
« Risposta #17 il: Ottobre 03, 2017, 08:52:41 pm »
Dai ragazzi, diciamo la verità, non gode della fiducia della tifoseria e molti non aspettavano che un passo falso per dargli di limitato, giù.
Lui potrà anche chiedere la cessione ma chiunque verrà al posto suo sarà trattato alla stessa maniera, noi si pensa ancora di poter ambire a Roberto Carlos ma dobbiamo svegliarci.
Questo abbiamo e questo dobbiamo mettere in condizione di fare il meglio possibile, cosa che male si sposa con l'infamare un giocatore viola dopo una brutta partita.

Cioè stai dicendo che non ci possiamo permettere di valere un Chievo Verona?

Da dove lo evinci?

Tralasciando il discorso critiche personali tu parli delle critiche tecniche dicendo che dobbiamo sveglisrci perchè non possiamo più ambire al roberto carlos. Questo dopo una sconfitta col chievo e non contro una sconfitt coi gobbi. Questo dopo che ci troviamo con solo otto squadre sotto di noi e che siamo più vicini al verona che alle zone medio alte della classifica. Questo dopo che ci ritroviamo a quattro punti dal citato chievo. Se non ci possiamo lamentare in questa situazione vuol dire che non possiamo nemmeno ambire al chievo.

Detto questo poi mi stavo giusto chiedendo perchè noi, col sesto fatturato di serie A non possiamo ambire a Roberto Carlos mentre il napoli, quinto fatturato, può lottare per lo scudetto?

No, QUESTO a prescindere da tutto.
E il fatto di lamentarsi ci può stare, è l'offendere un tesserato viola alla settima partita stagionale con tutti i limiti che riconosciamo a lui e alla situazione contingente che non deve starci nella maniera più assoluta. Ovvio che parto dal presupposto che chi ha pisciato fuori dal vaso sia davvero un tifoso viola, anche se così su due piedi non parrebbe.

Al Napoli hanno saputo costruire negli anni con un presidente tifoso e appassionato (arrogante, strafottente, antipatico ma non uno stupido) ed una buona dose di quattrini in stipendi non certo alla nostra portata. Qui invece è stato sempre gestito tutto come secondo fine da proprietari che della Fiorentina non gliene fregava una sega nulla ed tutto allo sbando, e non da ora. Basta a spiegare le differenze?
La testa pesa più delle gambe.

Violeggiare

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 13614
  • PAZZO DI LEI
    • Mostra profilo
Re:CRISTIANO BIRAGHI
« Risposta #18 il: Ottobre 03, 2017, 09:46:33 pm »
Hai scritto al passato, "fregava", ma ancora purtroppo ci sono.

Però stavolta vorrei non colpevolizzarli, cioè alla fine Corvino ha speso 70 dei 110 milioni ricavati dal mercato e ad oggi possiamo già affermare che per alcuni tipo Gaspar, Eysseric, Victor Hugo ( un onesto stopper e nulla più) e in parte Simeone ( per me vale al massimo 6/7 milioni), sono stati buttati nel cesso.

Considerazione personale ovviamente.
non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta

raysantilli

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 2343
    • Mostra profilo
Re:CRISTIANO BIRAGHI
« Risposta #19 il: Ottobre 03, 2017, 10:21:16 pm »
Dai ragazzi, diciamo la verità, non gode della fiducia della tifoseria e molti non aspettavano che un passo falso per dargli di limitato, giù.
Lui potrà anche chiedere la cessione ma chiunque verrà al posto suo sarà trattato alla stessa maniera, noi si pensa ancora di poter ambire a Roberto Carlos ma dobbiamo svegliarci.
Questo abbiamo e questo dobbiamo mettere in condizione di fare il meglio possibile, cosa che male si sposa con l'infamare un giocatore viola dopo una brutta partita.

Cioè stai dicendo che non ci possiamo permettere di valere un Chievo Verona?

Da dove lo evinci?

Tralasciando il discorso critiche personali tu parli delle critiche tecniche dicendo che dobbiamo sveglisrci perchè non possiamo più ambire al roberto carlos. Questo dopo una sconfitta col chievo e non contro una sconfitt coi gobbi. Questo dopo che ci troviamo con solo otto squadre sotto di noi e che siamo più vicini al verona che alle zone medio alte della classifica. Questo dopo che ci ritroviamo a quattro punti dal citato chievo. Se non ci possiamo lamentare in questa situazione vuol dire che non possiamo nemmeno ambire al chievo.

Detto questo poi mi stavo giusto chiedendo perchè noi, col sesto fatturato di serie A non possiamo ambire a Roberto Carlos mentre il napoli, quinto fatturato, può lottare per lo scudetto?

No, QUESTO a prescindere da tutto.
E il fatto di lamentarsi ci può stare, è l'offendere un tesserato viola alla settima partita stagionale con tutti i limiti che riconosciamo a lui e alla situazione contingente che non deve starci nella maniera più assoluta. Ovvio che parto dal presupposto che chi ha pisciato fuori dal vaso sia davvero un tifoso viola, anche se così su due piedi non parrebbe.

Al Napoli hanno saputo costruire negli anni con un presidente tifoso e appassionato (arrogante, strafottente, antipatico ma non uno stupido) ed una buona dose di quattrini in stipendi non certo alla nostra portata. Qui invece è stato sempre gestito tutto come secondo fine da proprietari che della Fiorentina non gliene fregava una sega nulla ed tutto allo sbando, e non da ora. Basta a spiegare le differenze?

Ahhh Chem lo hai ammesso finalmente che con gli stessi soldi ma con una gestione piú sensata qualcosa di meglio potremmo o avremmo potuto fare! Finalmente... sembrava i DV fossero il meglio ci potesse capitare...

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17401
    • Mostra profilo
Re:CRISTIANO BIRAGHI
« Risposta #20 il: Ottobre 04, 2017, 11:30:02 am »

No, QUESTO a prescindere da tutto.
E il fatto di lamentarsi ci può stare, è l'offendere un tesserato viola alla settima partita stagionale con tutti i limiti che riconosciamo a lui e alla situazione contingente che non deve starci nella maniera più assoluta. Ovvio che parto dal presupposto che chi ha pisciato fuori dal vaso sia davvero un tifoso viola, anche se così su due piedi non parrebbe.

Al Napoli hanno saputo costruire negli anni con un presidente tifoso e appassionato (arrogante, strafottente, antipatico ma non uno stupido) ed una buona dose di quattrini in stipendi non certo alla nostra portata. Qui invece è stato sempre gestito tutto come secondo fine da proprietari che della Fiorentina non gliene fregava una sega nulla ed tutto allo sbando, e non da ora. Basta a spiegare le differenze?

Come già avevo detto trovo da imbecilli offendere personalmente un giocatore. Addirittura trovo inutile anche offenderlo sulle prestazioni, a meno che non si tratti di uno che non ha voglia di giocare. Ma, ad esempio, offendere un Tomovic a che serviva? A nulla. Il livello tecnico del giocatore era quello, il problema era di chi si aspettava i miracoli da lui. Ed è per questo che le critiche vanno rivolte alla società e non ai calciatori. Ed è un po' quello che è avvenuto in questo calciomercato dove si criticava l'indebolimento della squadra avvenuta con le cessioni di tutti i big e l'acquisizione di gente o di serie B o di valore sconosciuto. Abbiamo fatto delle operazioni di mercato che normalmente avrebbe fatto il chievo, e forse nemmeno loro. Ovvio che poi ti ritrovi in questa situazione.

Il napoli non è che può permettersi stipendi più alti. Hanno un maggior fatturato, ma quel fatturato lo hanno aumentato con le prestazioni sportive. Se gli togli la champions non è che ci discostiamo tanto. Loro fatturano 140 milioni l'anno, nel nostro periodo champions eravamo a 130/135 milioni. La differenza i proprietari. Da una parte c'è uno che vuole vincere, dall'altra c'è uno che vuole vivacchiare...

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17401
    • Mostra profilo
Re:CRISTIANO BIRAGHI
« Risposta #21 il: Ottobre 04, 2017, 11:30:51 am »
Hai scritto al passato, "fregava", ma ancora purtroppo ci sono.

Però stavolta vorrei non colpevolizzarli, cioè alla fine Corvino ha speso 70 dei 110 milioni ricavati dal mercato e ad oggi possiamo già affermare che per alcuni tipo Gaspar, Eysseric, Victor Hugo ( un onesto stopper e nulla più) e in parte Simeone ( per me vale al massimo 6/7 milioni), sono stati buttati nel cesso.

Considerazione personale ovviamente.

Gli hanno rinnovato il contratto, quindi sono felici di quel che ha fatto...

CHEM

  • Administrator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 12401
    • Mostra profilo
Re:CRISTIANO BIRAGHI
« Risposta #22 il: Ottobre 04, 2017, 12:47:08 pm »
Dai ragazzi, diciamo la verità, non gode della fiducia della tifoseria e molti non aspettavano che un passo falso per dargli di limitato, giù.
Lui potrà anche chiedere la cessione ma chiunque verrà al posto suo sarà trattato alla stessa maniera, noi si pensa ancora di poter ambire a Roberto Carlos ma dobbiamo svegliarci.
Questo abbiamo e questo dobbiamo mettere in condizione di fare il meglio possibile, cosa che male si sposa con l'infamare un giocatore viola dopo una brutta partita.

Cioè stai dicendo che non ci possiamo permettere di valere un Chievo Verona?

Da dove lo evinci?

Tralasciando il discorso critiche personali tu parli delle critiche tecniche dicendo che dobbiamo sveglisrci perchè non possiamo più ambire al roberto carlos. Questo dopo una sconfitta col chievo e non contro una sconfitt coi gobbi. Questo dopo che ci troviamo con solo otto squadre sotto di noi e che siamo più vicini al verona che alle zone medio alte della classifica. Questo dopo che ci ritroviamo a quattro punti dal citato chievo. Se non ci possiamo lamentare in questa situazione vuol dire che non possiamo nemmeno ambire al chievo.

Detto questo poi mi stavo giusto chiedendo perchè noi, col sesto fatturato di serie A non possiamo ambire a Roberto Carlos mentre il napoli, quinto fatturato, può lottare per lo scudetto?

No, QUESTO a prescindere da tutto.
E il fatto di lamentarsi ci può stare, è l'offendere un tesserato viola alla settima partita stagionale con tutti i limiti che riconosciamo a lui e alla situazione contingente che non deve starci nella maniera più assoluta. Ovvio che parto dal presupposto che chi ha pisciato fuori dal vaso sia davvero un tifoso viola, anche se così su due piedi non parrebbe.

Al Napoli hanno saputo costruire negli anni con un presidente tifoso e appassionato (arrogante, strafottente, antipatico ma non uno stupido) ed una buona dose di quattrini in stipendi non certo alla nostra portata. Qui invece è stato sempre gestito tutto come secondo fine da proprietari che della Fiorentina non gliene fregava una sega nulla ed tutto allo sbando, e non da ora. Basta a spiegare le differenze?

Ahhh Chem lo hai ammesso finalmente che con gli stessi soldi ma con una gestione piú sensata qualcosa di meglio potremmo o avremmo potuto fare! Finalmente... sembrava i DV fossero il meglio ci potesse capitare...

Alternative? Zero, al momento.
Non mi pare che ci abbiano tenuto nella mer*a fino ad oggi, anzi, in rapporto alla nostra storia mediamente siamo stati meglio pur non sollevando trofei.
Questi sono numeri, a chi  piaccia oppure no.
Potevano fare meglio, su questo non ci piove, proprio per quanto scritto sopra.
La testa pesa più delle gambe.

alex1950

  • Violanato
  • *****
  • Post: 5933
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:CRISTIANO BIRAGHI
« Risposta #23 il: Ottobre 04, 2017, 05:19:10 pm »
I Della Valle sono imprenditori preparatissimi. Nelle loro attività non hanno niente da imparare da nessuno !
Anzi, casomai, da insegnare agli altri come si fa !
Ma ... nel calcio sono ..degli sprovveduti (e sono buono).

Ci hanno tenuto bene ?
Avessero affidato le sorti della gestione calcistica a persone più preparate non saremo arrivati a questo punto.
Cioè non siamo arrivati per caso a questa situazione, ma dopo svariati tentativi di smontare il giocattolo tutte le volte che iniziava a funzionare, solo per il malcelato disappunto di Casette d'Ete di non aver avuto da Firenze e dalla Fiorentina quello che si aspettavano dal punto di vista del ritorno ..immobiliare (ma quale riconoscenza ! inutile continuare a girarci intorno !)

Con quale logica è stata costruita questa squadra , per giustificare una spesa di SETTANTA MILIONI (al vecchio conio sarebbero oltre CENTOTRENTACINQUEMILIARDI DI LIRE !!!!)

Per ora mi fermo qui, aspetto con fiducia che le prossime partite mi smentiscano.
Che nonostante tutto si possa disputare un campionato DA SQUADRA PROVINCIALE QUALE E' STATA PENSATA E COSTRUITA, ma senza soverchi problemi di classifica.

L'unico errore che dobbiamo tutti EVITARE è di cominciare a prendersela con i giocatori o con l'allenatore (tifosi allo stadio, da tastiera, social, forum, blog etc. etc).
Si innesterebbe una spirale che non si sa dove ci può portare.
Sarebbe come tagliarsi le palle per far dispetto  ... a chi poi ? (ai DV ?) se non a noi stessi ?

Le responsabilità hanno nomi e cognomi ben precisi, e non sono certamente quelli di Tomovic (sempre difeso dal sottoscritto) o Biraghi o chi per loro, come neppure si possono addossare colpe all'allenatore attuale, che si è trovato tra le mani una squadra, ...rifatta per errori evidenti, nell'ultima settimana di mercato, dopo essere stato a Moena ad allenare i ..primavera !!!
« Ultima modifica: Ottobre 04, 2017, 05:21:54 pm da alex1950 »
..hanno undici maglie viola, il colore più bello che c'è ..

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17401
    • Mostra profilo
Re:CRISTIANO BIRAGHI
« Risposta #24 il: Ottobre 04, 2017, 07:53:37 pm »
In rapporto alla nostra storia non hanno fatto nulla di più. Orientativamente come piazzamenti siamo sulla stessa media degli altri presidenti con la differenza che sono gli unici, insieme a Pontello, a non aver vinto nulla (tra quelli che sono stati proprietari per più di cinque anni). I secondi almeno sono andati vicino ad uno scudetto, rubato dai gobbi.

raysantilli

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 2343
    • Mostra profilo
Re:CRISTIANO BIRAGHI
« Risposta #25 il: Ottobre 04, 2017, 08:58:39 pm »
A parte questo, il problema é che il futuro é nero, non si puó alzare il livello sportivo senza un certo investimento finanziario, quantomeno iniziale! Aumentando gli introiti poi il sistema si mantiene da solo, non mi pare il Napoli vada in passivo per stare a quei livelli... ma se prima non investi... con l'autofinanziamento non ci rialzeremo mai piú da questo livello, le entrate sono scarse e devi mantanere un monte ingaggi basso, con un monte ingaggi del genere ti puoi permettere giusto questo livello di giocatori... siamo tutti d'accordo che a livello ''costo del cartellino'' si poteva comprare di molto meglio con 70 mln, ma chi accetta ingaggi cosí bassi? Non dico top players, buoni giocatori di calcio hanno ingaggi mediamente sui 2/2.5 mln... noi ormai ce le sognamo quelle cifre... che poi personalmente preferirei una rosa di 18 giocatori da 2 mln di ingaggio che 40 da 500k che fra tutti ne imbrocchi un paio piú o meno buoni... credo che qui stia tutta la differenza tra noi ed il Napoli...

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17401
    • Mostra profilo
Re:CRISTIANO BIRAGHI
« Risposta #26 il: Ottobre 04, 2017, 10:55:24 pm »
Ma già la scelta del corvo era un segno che volessero solo incassare e non spendere. Speravo che avesse investito un po' meglio i soldi ma anche lui oramai è incapace di svolgere questo lavoro. Per avere una buona società di calcio secondo me c'è una cosa più importante pure dei soldi, e cioè il mettere gente di calcio, gente che ne capisce, a gestire il club. Noi invece abbiamo persone che forse non conoscono nemmeno le regole del gioco e che fanno semplicemente i contabili. Il problema dei DV è che oltre ad essere tirchi sono anche incapaci di scegliere il loro personale. Dei buoni dirigenti sportivi con 70 milioni avrebbero fatto una signora squadra, pur cedendo i migliori. Noi invece compriamo tanto per occupare le caselle, perchè tra un contabile ed un pensionato è impensabile che si possa fare qualcosa di buono. Ma i DV sono talmente stupidi che sono andati a finire anche in mano a intermediari che, logicamente, fanno i propri interessi e ti portano un Dias a 20 milioni e un Gaspar. Purtroppo con queste persone al comando non c'è più speranza di recuperare. Il nostro standard oramai rimarrà quello di squadra da centro classifica, se ci va bene...

alex1950

  • Violanato
  • *****
  • Post: 5933
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:CRISTIANO BIRAGHI
« Risposta #27 il: Ottobre 05, 2017, 01:10:18 pm »
Le risultanze economiche di bilancio pongono la Fiorentina leggermente al di sotto della società calcio Napoli, e suppergiù alla pari con la società calcio Lazio. Inoltre, ci dicono che quando la Fiorentina ha disputato la CL fatturati e risultati d'esercizio erano in linea, quello che derivava dalla partecipazione al torneo europeo più prestigioso copriva ampiamente lo spread gestionale (con gli introiti della CL si coprivano tutte le maggior spese di gestione).

Che cosa impedisce di competere con dette società ?

Due cose fondamentali:

1- la volontà di investire e/o rischiare
2 - la competenza calcistica.

Null'altro.
..hanno undici maglie viola, il colore più bello che c'è ..

raysantilli

  • Ottimotifoso
  • ****
  • Post: 2343
    • Mostra profilo
Re:CRISTIANO BIRAGHI
« Risposta #28 il: Ottobre 05, 2017, 02:54:33 pm »
Le risultanze economiche di bilancio pongono la Fiorentina leggermente al di sotto della società calcio Napoli, e suppergiù alla pari con la società calcio Lazio. Inoltre, ci dicono che quando la Fiorentina ha disputato la CL fatturati e risultati d'esercizio erano in linea, quello che derivava dalla partecipazione al torneo europeo più prestigioso copriva ampiamente lo spread gestionale (con gli introiti della CL si coprivano tutte le maggior spese di gestione).

Che cosa impedisce di competere con dette società ?

Due cose fondamentali:

1- la volontà di investire e/o rischiare
2 - la competenza calcistica.

Null'altro.

Ergo la proprietá... é lei che decide gli investimenti e che sceglie i dirigenti...

Violeggiare

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 13614
  • PAZZO DI LEI
    • Mostra profilo
Re:CRISTIANO BIRAGHI
« Risposta #29 il: Ottobre 05, 2017, 08:28:17 pm »
Ragazzi spostiamoci da questo thread, andiamo su DIRIGENZA a discutere di questo argomento.
non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta