Sondaggio

Che voto date al mercato estivo 2018?

4
0 (0%)
4,5
0 (0%)
5
0 (0%)
5,5
1 (8.3%)
6
6 (50%)
6,5
4 (33.3%)
7
1 (8.3%)
7,5
0 (0%)
8
0 (0%)
8,5
0 (0%)
9
0 (0%)

Totale votanti: 12

Le votazioni sono chiuse: Agosto 29, 2018, 06:23:21 pm

Autore Topic: Mercato estivo 2018  (Letto 110115 volte)

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17991
    • Mostra profilo
Re:Mercato estivo 2018
« Risposta #525 il: Luglio 18, 2018, 03:14:14 pm »
Io continuo a ribadire che se hai risorse limitate non puoi andare a spendere 8,5 mln per un portiere quando hai il ruolo di centrocampista centrale e di esterno alto scoperti !

Oppure andare tutti gli anni a prendere giovani sconosciuti  prevalentemente di procuratori amici, sperando  nel colpo miliardario, a scapito dei giovani tirati su nella primavera.

Il caso Chiesa non ha insegnato nulla ?

Continuo a ribadire che l'attuale DG è funzionale solo al tornaconto contabjle della società,  ma ormai inadeguato per la parte sportiva .

A questi interessano solo  le plusvalenze, è  chiaro questo ?

Bella poi la chiarezza sullo stadio: da una parte c'è il capo dei capi  che ci dice "se ce lo fanno fare lo facciamo", non più tardi di 15 giorni fa, ed oggi, dopo che il comune gli ha completato l'iter burocratico, questo ci dice che a settembre ne parleranno e che  ci vorranno...altri 3 mesi  minimo dalla scadenza del 31 dicembre.....

Ma per piacere ....

Verissimo sul portiere. Hai comprato cinquecentomila portieri per poi non farne giocare mai uno. Se non hai soldi metti Cerofolini e compri l'ala con i milioni di Lofont. Se non hai soldi dai 500 mila euro in più a Badelj ed eviti di dover comprare un regista. Ma noi non capiamo un *azzo e stiamo sempre a lamentarci...

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17991
    • Mostra profilo
Re:Mercato estivo 2018
« Risposta #526 il: Luglio 18, 2018, 03:30:18 pm »
A proposito di chiarezza che non c'è. Riporto un articolo del 2017.

Citazione
DÌ LA TUA 21
Nella nottata è stato pubblicato il bilancio della Fiorentina relativo all’anno solare 2017, nel quale si registra un utile al netto delle imposte di 35.573.227,00 euro: 30,8 milioni destinati a riserva straordinaria; 3,5 milioni a riserva per le scuole giovanili; 1,1 milioni a riserva legale.

 

L’esercizio 2017 ha visto un valore della produzione di 184.779.269,00 € a fronte di un costo della produzione di 128.993.413,00 €, generando un attivo di 55.785.856,00 € ai quali vanno sottratti 309.379,00 € per proventi ed oneri finanziari ed altri 338.966,00 € dovuti a “Rettifiche di valore di attività e passività finanziarie” che producono un risultato ante imposte di 55.137.511,00 €. Dunque, scorrendo il bilancio della Società viola, si certifica che quasi 20 milioni di euro, a causa dell’utile di oltre 55 milioni di euro, se ne è andato in tasse (esattamente 19.564.284,00 € in imposte sul reddito dell’esercizio, correnti, differite e anticipate).

MERCATO: il documento 2017 alla voce “acquisti sessione estiva” informa che per i vari Hugo, Veretout, Milenkovic, Pezzella, Simeone, ma pure Biraghi, Laurini, Gaspar, Eysseric, Benassi, Gil Dias, Thereau, ecc, hanno comportato un costo complessivo di 69.490.395,00 € (da saldare in rate frazionate su più stagioni). Le cessioni di Bernardeschi, Kalinic, Vecino, Borja Valero, Ilicic ecc segnano un corrispettivo di 96.700.000,00 €

PLUSVALENZE: i vari Bernardeschi, Vecino, Kalinic & company hanno generato plusvalenze per 88.748.498,00 €

FPF: il risultato complessivo dei tre anni considerati, determina per la Società un dato aggregato totale positivo stimato di circa € 61,1 milioni, posizionato ampiamente all’interno dei parametri stabiliti dalle norme del Fair Play Finanziario (limite massimo € 30 milioni di perdita

STIPENDI: riguardo ai costi i salari e stipendi scendono di circa 10 milioni: dai 69.354.677,00 € del 2016, si scende ai 59.467.419,00 del 2017 (i compensi dei calciatori scendono di 3,9 milioni e i bonus degli stessi legati ai risultati calano di 6,6 milioni).

http://www.violanews.com/news-viola/bilancio-fiorentina-2017-utile-di-355-mln-acquisti-cessioni-stipendi-e-fpf/

Dove si vede una cosa molto strana. L'immissione a bilancio dei soldi spesi per Pezzella e tutti gli altri prestiti con diritto/obbligo. Addirittura misero a bilancio anche i soldi di Gil Dias (e lo fecero pure con Tello). Se Pezzella risulta a bilancio per quale motivo lo riconteggiano anche quest'anno? Se Gil Dias era a bilancio che fine hanno fatto i 20 milioni?

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17991
    • Mostra profilo
Re:Mercato estivo 2018
« Risposta #527 il: Luglio 18, 2018, 03:44:52 pm »

franciwlf

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6225
    • Mostra profilo
Re:Mercato estivo 2018
« Risposta #528 il: Luglio 18, 2018, 04:12:42 pm »
Vogliono essere creativi ? beh allora velocemente vanno presi Micai a 0 secondo portiere , Djavan Handerson a 0 fluidificante di destra , Liam Henderson a 0 mezzala mancina (non di piede) in questo modo si possono cedere Dragowski , Diks e Laurini o Venuti, Cristoforo e sanchez cercando di ricavare almeno 10 milioni per un colpo serio. Scambio alla pari Saponara con Caprari o De Paul , e per il resto del budget di mercato devi sperare nelle cessioni di Hagi e Rebic che ti porterebbero altri 15 milioni
« Ultima modifica: Luglio 18, 2018, 04:20:36 pm da franciwlf »

Eintalette

  • aficionado
  • **
  • Post: 78
    • Mostra profilo
Re:Mercato estivo 2018
« Risposta #529 il: Luglio 18, 2018, 04:29:57 pm »
ragazzi ma il problema non è sempre stata la chiarezza ... ? mi sembra molto chiara ora la situazione ... in autofinanziamento, puntiamo all europa league, se va bene bene senno’ ci si prova l anno prossimo .. poi che la situazione non vada a genio a nessuno siamo d’accordo ... ma mi pareva di aver capito che si chiedeva chiarezza .. no?  :'(

Io la chiarezza la immagino un tantino diversa. Non c'è chiarezza se il giorno ella presentazione di Dabo e Falcinelli il DS dice che il mercato successivo c'avrebbe finalmente permesso di spendere e di alzare il tetto ingaggi. Non è che se dici una mezza parola vuol dire essere stati chiari. Tra l'altro tra le parole di Corvino e quelle di DV non ci vedi l'ennesima confusione societaria? Vuoi essere chiaro? Vai davanti ai giornalisti e di ai tifosi di mettersi l'anima in pace e di non aspettarsi nulla e che tutto quello che arriva di positivo è guadagnato. Invece si va avanti di mezze parole, non ci sono soldi ma faremo il mercato creativo, arriveranno 2/3 innesti di qualità ma poi ti prendono un Caprari. Questa non è chiarezza.
boh .. a me sembra tutto molto chiaro quali siano gli obiettivi .. basta saper leggere le dichiarazioni tra le righe, senza attaccarsi ad ogni parola (come quelle di corvino, che primo non sa nemmeno l'italiano, e secondo le dichiarazioni di chi fa mercato vanno prese con le pinze). l'obiettivo è il bilancio prima di tutto, poi riuscire forse ad entrare in el .. mi sembra abbastanza chiaro
poi se vogliamo dirla tutta non ha detto 2/3 innesti di qualità ma due rinforzi ...

Violeggiare

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 13938
  • PAZZO DI LEI
    • Mostra profilo
Re:Mercato estivo 2018
« Risposta #530 il: Luglio 18, 2018, 04:34:28 pm »
A proposito di chiarezza che non c'è. Riporto un articolo del 2017.

Citazione
DÌ LA TUA 21
Nella nottata è stato pubblicato il bilancio della Fiorentina relativo all’anno solare 2017, nel quale si registra un utile al netto delle imposte di 35.573.227,00 euro: 30,8 milioni destinati a riserva straordinaria; 3,5 milioni a riserva per le scuole giovanili; 1,1 milioni a riserva legale.

 

L’esercizio 2017 ha visto un valore della produzione di 184.779.269,00 € a fronte di un costo della produzione di 128.993.413,00 €, generando un attivo di 55.785.856,00 € ai quali vanno sottratti 309.379,00 € per proventi ed oneri finanziari ed altri 338.966,00 € dovuti a “Rettifiche di valore di attività e passività finanziarie” che producono un risultato ante imposte di 55.137.511,00 €. Dunque, scorrendo il bilancio della Società viola, si certifica che quasi 20 milioni di euro, a causa dell’utile di oltre 55 milioni di euro, se ne è andato in tasse (esattamente 19.564.284,00 € in imposte sul reddito dell’esercizio, correnti, differite e anticipate).

MERCATO: il documento 2017 alla voce “acquisti sessione estiva” informa che per i vari Hugo, Veretout, Milenkovic, Pezzella, Simeone, ma pure Biraghi, Laurini, Gaspar, Eysseric, Benassi, Gil Dias, Thereau, ecc, hanno comportato un costo complessivo di 69.490.395,00 € (da saldare in rate frazionate su più stagioni). Le cessioni di Bernardeschi, Kalinic, Vecino, Borja Valero, Ilicic ecc segnano un corrispettivo di 96.700.000,00 €

PLUSVALENZE: i vari Bernardeschi, Vecino, Kalinic & company hanno generato plusvalenze per 88.748.498,00 €

FPF: il risultato complessivo dei tre anni considerati, determina per la Società un dato aggregato totale positivo stimato di circa € 61,1 milioni, posizionato ampiamente all’interno dei parametri stabiliti dalle norme del Fair Play Finanziario (limite massimo € 30 milioni di perdita

STIPENDI: riguardo ai costi i salari e stipendi scendono di circa 10 milioni: dai 69.354.677,00 € del 2016, si scende ai 59.467.419,00 del 2017 (i compensi dei calciatori scendono di 3,9 milioni e i bonus degli stessi legati ai risultati calano di 6,6 milioni).

http://www.violanews.com/news-viola/bilancio-fiorentina-2017-utile-di-355-mln-acquisti-cessioni-stipendi-e-fpf/

Dove si vede una cosa molto strana. L'immissione a bilancio dei soldi spesi per Pezzella e tutti gli altri prestiti con diritto/obbligo. Addirittura misero a bilancio anche i soldi di Gil Dias (e lo fecero pure con Tello). Se Pezzella risulta a bilancio per quale motivo lo riconteggiano anche quest'anno? Se Gil Dias era a bilancio che fine hanno fatto i 20 milioni?
hai presente il gioco delle 3 carte?
E sono andati anche a processo per falso a bilancio.
Io sogno spesso che vadano a prendere Cognigni e Corvino con il pulmino grigioverde...e gli facciano prendere tanto di quello spavento da non tornare mai più nel calcio.
non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta

Violeggiare

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 13938
  • PAZZO DI LEI
    • Mostra profilo
Re:Mercato estivo 2018
« Risposta #531 il: Luglio 18, 2018, 04:40:51 pm »
Ma poi vogliamo parlare dello stadio?

Nardella ha fatto tutto e di piu per sbrigare velocemente le pratiche comunali e urbanistiche, giustamente ha detto "ho fatto tutto per il bene della città, dei fiorentini e nell'interesse della Fiorentina, ora tocca ai Della Valle".

Risposta ieri " ci vogliono ancora 6 mesi per presentare il progetto" e quindi proroga bis di 3 mesi...

Se non è un rimandare ad oltranza questo..

Giuro che se mi metto di buzzo buono in 3 giorni gli faccio progetto e plastico realizzativo.

Ma a chi pensano di prendere per il culo ancora?
non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17991
    • Mostra profilo
Re:Mercato estivo 2018
« Risposta #532 il: Luglio 18, 2018, 05:22:28 pm »
ragazzi ma il problema non è sempre stata la chiarezza ... ? mi sembra molto chiara ora la situazione ... in autofinanziamento, puntiamo all europa league, se va bene bene senno’ ci si prova l anno prossimo .. poi che la situazione non vada a genio a nessuno siamo d’accordo ... ma mi pareva di aver capito che si chiedeva chiarezza .. no?  :'(

Io la chiarezza la immagino un tantino diversa. Non c'è chiarezza se il giorno ella presentazione di Dabo e Falcinelli il DS dice che il mercato successivo c'avrebbe finalmente permesso di spendere e di alzare il tetto ingaggi. Non è che se dici una mezza parola vuol dire essere stati chiari. Tra l'altro tra le parole di Corvino e quelle di DV non ci vedi l'ennesima confusione societaria? Vuoi essere chiaro? Vai davanti ai giornalisti e di ai tifosi di mettersi l'anima in pace e di non aspettarsi nulla e che tutto quello che arriva di positivo è guadagnato. Invece si va avanti di mezze parole, non ci sono soldi ma faremo il mercato creativo, arriveranno 2/3 innesti di qualità ma poi ti prendono un Caprari. Questa non è chiarezza.
boh .. a me sembra tutto molto chiaro quali siano gli obiettivi .. basta saper leggere le dichiarazioni tra le righe, senza attaccarsi ad ogni parola (come quelle di corvino, che primo non sa nemmeno l'italiano, e secondo le dichiarazioni di chi fa mercato vanno prese con le pinze). l'obiettivo è il bilancio prima di tutto, poi riuscire forse ad entrare in el .. mi sembra abbastanza chiaro
poi se vogliamo dirla tutta non ha detto 2/3 innesti di qualità ma due rinforzi ...

Quando devi leggere tra le righe significa che non c'è chiarezza...

Max

  • Supporters
  • ***
  • Post: 662
    • Mostra profilo
Re:Mercato estivo 2018
« Risposta #533 il: Luglio 18, 2018, 05:29:06 pm »
È normale che non ci sia troppo chiarezza riguardo le dichiarazioni inerenti al mercato. Lo stesso Della Valle ha fatto capire che le parole di Corvino di ieri, quelle dov’è afferma che non c’è più budget per acquistare, sono state dette piu per convienenza che per altro.

alex1950

  • Violanato
  • *****
  • Post: 6059
  • #soloperlamaglia#
    • Mostra profilo
Re:Mercato estivo 2018
« Risposta #534 il: Luglio 18, 2018, 05:43:55 pm »
Vogliamo parlare del monte ingaggi che avrebbe dovuto salire di 8, 10 mln lordi ?

Il saldo del mercato è negativo per una 20na di mln, compresa la plusvalenza di Babacar.

Vogliamo ritenere che sia tutta una manovra per depistare la concorrenza ? Che non ci saranno altre vendite ? O che Rebicc ci risolva la scarsa liquidità ?

Bene. L'importante è crederci ....



..hanno undici maglie viola, il colore più bello che c'è ..

Max

  • Supporters
  • ***
  • Post: 662
    • Mostra profilo
Re:Mercato estivo 2018
« Risposta #535 il: Luglio 18, 2018, 06:13:08 pm »
Secondo violanews, questo è il saldo inerente al mercato attuale: http://www.violanews.com/calciomercato/fiorentina-i-conti-in-tasca-al-mercato-tutti-i-movimenti/
Tra le cessioni della scorsa campagna acquisti estiva è quella invernare, dovrebbe esserci un attivo di circa 20 milioni e passa...
Quindi in teoria, dovremmo avere almeno 10 milioni in tasca da investire, che sono comunque pochi per completare la rosa. Con le vendite de vari Saponara ecc., si potrebbero raccimolare altri 10 milioni, ed a quel punto ci sarebbero i soldi per i 2-3 giocatori di cui parlava Della Valle.

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17991
    • Mostra profilo
Re:Mercato estivo 2018
« Risposta #536 il: Luglio 18, 2018, 06:24:53 pm »
Manca Babacar. Inoltre non si capisce come si fanno a mettere nei conteggi anche i giocatori conteggiati lo scorso anno. Inoltre l'anno scorso sono stati conteggiati 20 milioni per l'acquisto di Gil Dias. Che fine hanno fatto? A dire la verità mi sto ancora chiedendo che fine fecero anche quelli conteggiati per Tello...

Max

  • Supporters
  • ***
  • Post: 662
    • Mostra profilo
Re:Mercato estivo 2018
« Risposta #537 il: Luglio 18, 2018, 06:28:27 pm »
Lo schema non è precisissimo, ma rende l’idea. Fatto sta che è impossibile che stiamo senza una lira tra l’attivo dell’anno scorso ed il passivo di quest’anno. Pochi sì...
Per questo sarà fondamentale vendere per bene gli esuberi per permetterci 2 titolari di qualità e due discrete riserve.
« Ultima modifica: Luglio 18, 2018, 10:42:07 pm da Max »

sololaviola

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 17991
    • Mostra profilo
Re:Mercato estivo 2018
« Risposta #538 il: Luglio 18, 2018, 06:38:30 pm »
Non è che non è chiaro, a me sembra truffaldino. Io batto ancora sull'immissione a bilancio dei 20 milioni di Gil Dias. Non sono stati cacciati, hanno contribuito ad aumentare le spese dello scorso anno e pur non avendoli cacciati sono scomparsi. Così come scomparvero quelli di Tello...

Violeggiare

  • Global Moderator
  • Violanato
  • *****
  • Post: 13938
  • PAZZO DI LEI
    • Mostra profilo
Re:Mercato estivo 2018
« Risposta #539 il: Luglio 18, 2018, 07:03:35 pm »
E di tanti altri se è per questo.
non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta